Fumettilandia

Cinegatto

RECENSIONE: IL MISTERO DEI BAMBINI D'OMBRA DI PIERGIORGIO PULIXI

Buongiorno Gattolettori,
e chi lo dice che i libri per ragazzi possono essere letti solo da loro? Ecco qui un carinissimo libro che è riuscito a tenermi incollata alle sue pagine per tutto il tempo della lettura.


Il mistero dei bambini d'ombra
di Piergiorio Pulixi
                                                      


Genere:
Narrativa x ragazzi
Editore: Rizzoli
Prezzo: € 12,90  (ebook € 6,99)
Uscita: 26 ottobre 2021
 

Il primo romanzo per ragazzi dell'autore noir. Nel 1984 la città di Stonebridge è stata colpita da una tragedia: in una sola notte tutti i bambini al di sotto dei tredici anni sono scomparsi senza lasciare traccia. Nel corso degli anni qualcuno racconta di averli sentiti giocare al limitare del bosco, ma di aver visto soltanto le loro ombre, come se fossero dei fantasmi. Trent'anni dopo, Jake Mitchell, dodici anni, scopre che suo zio Ben era uno di loro. Per la prima volta si ritrova a pensare a quello zio che non ha mai conosciuto e che ora sente più vicino che mai, anche grazie a una mitica pallina da baseball che era dello zio e che Jake capisce subito avere un valore speciale. Jake sta ancora imparando a convivere con questa nuova verità della sua famiglia quando il suo migliore amico Mike scompare nel nulla, e lui non può far altro che andare a cercarlo, contro tutto e tutti, infilandosi in un'avventura tra realtà e magia da cui nessuno tornerà più come prima...
RECENSIONE

 

Sulla falsa riga della serie Piccoli Brividi, ecco un carinissimo libro dedicato ai ragazzi più intrepidi e alla ricerca del brivido.
Il mistero dei bambini d'ombra è infatti il primo romanzo per ragazzi scritto da un esperto in Noir. La storia si svolge a Stonebridge una località che già nel 1984 era stata messa sotto i riflettori a causa di una tragedia. Tutti i bambini al di sotto dei tredici anni infatti, sono spariti in un'unica notte. Ai giorni d'oggi la cittadina sembra essere ritornata la classica città in cui non accade mai niente quando all'improvviso, il migliore amico di Jake, Mike, sparisce.


Jake è disperato non riesce a darsi pace, come è possibile che il suo migliore amico sia sparito nel nulla? Jake decide quindi di partecipare in solitaria, nelle ricerche ed è qui che scopre che tra i bambini spariti nel 1984, c'era anche suo zio Ben. Prima di allora non aveva mai pensato a quello zio sconosciuto e quando la mamma gli regala la sua palla da baseball, accade qualcosa di veramente inspiegabile. Jake tramite la palla, inizia a percepire la presenza di suo zio e di tutti gli altri bambini scomparsi.

 

Ma quando in città sparisce anche un'altra sua compagna di classe per Jake è arrivato il momento di capire come quella piccola pallina può realmente aiutarlo a travare i suoi amici. Chi o cosa a rapito i bambini del 1984 e quelli di oggi?


Il mistero dei bambini d'ombra è un carinissimo libro per ragazzi che saprà regalarvi tantissime emozioni ma soprattutto suspence e mistero. Piergiorgio Pulixi attraverso la sua narrazione infatti ci presenta una storia simpatica, divertente ma al tempo stesso inquietante.
 
La scrittura è fluida, scorrevole e piacevole, tanto che è impossibile staccarsi dal libro. I dialoghi sono credibili e i personaggi sono caratterizzati così bene, che sembra quasi di conoscerli da tempo.
In conclusione posso assicurarvi che il libro, "Il mistero dei bambini d'ombra" è una storia che vi rimarrà nel cuore, e che pur essendo un po' "paurosa" e un po' "drammatica", saprà farvi anche sorridere, siete pronti ad aiutare Jake a scorprire il mistero dei Bambini d'ombra?

 

Nessun commento

Powered by Blogger.