Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: IL GATTO CHE AVEVA PERSO LA CODA DI EMANUELA NAVA

Buon pomeriggio Gattolettori,
che ne dite di conoscere un carinissimo gattino tigrato molto coraggioso che partirà per una splendida avventura alla ricerca della sua coda?

 


Il gatto che aveva perso la coda
di Emanuela Nava - Gabriele Carabelli - Annalisa Beghelli - Sarah Frasca


Editore:
Carthusia
Prezzo: € 16,90
Uscita: 27 gennaio 2011
Link d'acquisto: QUI

"C'era una volta un piccolo gatto tigrato che aveva perso la coda. 'Sapete dov'è la mia coda?' Chiese ai Saggi. 'La tua coda si trova in Capo al Mondo' risposero i Grandi Saggi." Età di lettura: da 3 anni.
RecensionE

 

Ecco un bellissimo albo dai colori intensi e piacevoli che ha per protagonista un dolcissimo gatto tigrato che purtroppo ha perso la sua coda. Grazie a questo protagonista molto singolare, i più piccoli si ritroveranno a vivere una fantastica avventura alla ricerca della coda.

 

Infatti al negozio che vendono code, ci sono solo quelle persiane, siamesi, rosse, nere e bianche, mentre di code tigrate neanche l'ombra. Forse è per questo che il nostro piccolo amico si rivolge ai tre saggi ma questi gli comunicano che per trovare la sua coda dovrà andare In Capo al Mondo.

 

 

Ed è così che grazie al casco magico spaziale donatogli dai tre gatti saggi, il nostro protagonista inizierà una fantastica avventura alla ricerca della sua coda. Riuscirà a trovarla? Chissà per scoprirlo dovrete partire insieme a lui e andare fino In capo al mondo.

 


Il gatto che aveva perso la coda, è una bellissima storia che parla di coraggio. Il gattino tigrato infatti, pur avendo paura, nella difficoltà, si arma di coraggio e si mette in cerca della sua coda affrontando un lungo viaggio, dimostrando così ai più piccoli che grazie al coraggio, si possono superare anche le difficoltà più dure come le malattie...


Nessun commento

Powered by Blogger.