Fumettilandia

Cinegatto

PAGINA 69 #33

Eccomi nuovamente qui readers,
è arrivato infatti il momento della Rubrica dedicata ai nostri autori emergenti, Pagina 69.
Ci tengo però a dire che l'autrice di oggi non è proprio emergente eheheh sul Blog ecco che abbiamo come ospite Paolo Santaniello e il suo libro: "L'uomo che riavvolgeva il nastro".


Pagina 69

Se sei un autore emergente e vorresti anche tu il tuo spazio nella Pagina 69 pui inviarmi il tuo materiale a gattolibraio@libero.it

Autore Emergente se ti sei appena sintonizzato sul mio blog, il giovedì è dedicato a te quindi scegli come vuoi avere un po' di visibilità (segnalazione o pagina 69) e invia un email a gattolibraio@libero.it con il libro 

Sia per la pagina 69 che per la segnalazione dovrai inviarmi il seguente materiale:
- Libro da segnalare
- Piccolo estratto a piacere del libro
- Biografia
- Foto autore/autrice o qualcosa che vi rappresenti

Avviso: Tutte le email sprovviste di questo materiale non saranno neanche prese in considerazione

Ricordo che la rubrica è stata ideata da Ornella di Peccati di Penna.
 
L'UOMO CHE RIAVVOLGEVA IL NASTRO
PAOLO SANTANIELLO


Genere: Mistery - Narrativa
Prezzo: € 10,00
Editore: La Ruota
Pubblicazione: 22 settembre 2021

In seguito a circostanze misteriose, Massimo Roma si ritrova in possesso della capacità soprannaturale di barare a una delle regole fondamentali nel gioco della vita: può "riavvolgere il nastro", tornare indietro nel tempo di pochi minuti. Senza dirlo a nessuno, fugge in America a caccia di successo, soldi e avventure fra i tavoli dei casinò di Atlantic City; mentre i fratelli Elena e Menico, dall'Italia, si mettono sulle sue tracce partendo da pochi indizi trovati nella loro casa al mare in Calabria. Nel corso di un'estate fatta di gioco d’azzardo, amore e milioni di dollari sul tavolo verde, "l'uomo che riavvolgeva il nastro" esplorerà i limiti delle possibilità del suo potere e affronterà il mistero che si nasconde dietro di esso.
ESTRATTO 

 

“Volevo vincere sempre; potevo vincere sempre. Nessuno mi avrebbe mai scoperto, nessuno mi avrebbe mai fermato. Sempre di più, sempre di più. E il rischio non era quello di perdere tutto e rovinarsi: nel mio caso il rischio era di non smettere mai più di vincere.
Vincere. Vincere all’infinito”
PAOLO SANTANIELLO

PAOLO SANTANIELLO (Caserta, 1975), docente “contrastivo” di liceo in provincia di Napoli, ama la matematica, il cinema, la letteratura, i giochi, i diritti civili e il libero pensiero.
Il suo primo libro di narrativa è "Acero e Acciaio" (Aporema Edizioni, 2020) un romanzo storico collocato nell’Europa di fine Ottocento. Nel 2021 ha pubblicato racconti di generi vari in antologie e l’audiolibro "Lo strano caso del paziente M" a cura di Modus Operandi, novella horror-gotica classificata al primo posto del concorso Creepypopcorn. Il secondo romanzo è "L'uomo che riavvolgeva il nastro" (La Ruota, 2021) un mystery ambientato nel mondo dei casinò di Atlantic City.
 
Sito web dell’autore: https://scrittosauro.wordpress.com
 

Allora che cosa ve ne sembra? Vi ho incuriosito? Se volete potete acquistarlo direttamente dal link sottostante.


         

Nessun commento

Powered by Blogger.