Fumettilandia

Cinegatto

PAGINA 69 #30

Eccomi nuovamente qui readers,
è arrivato infatti il momento della Rubrica dedicata ai nostri autori emergenti, Pagina 69.
Oggi sul Blog abbiamo come ospite Margherita Fasano, e il suo libro: "Interazioni".


Pagina 69

Se sei un autore emergente e vorresti anche tu il tuo spazio nella Pagina 69 pui inviarmi il tuo materiale a gattolibraio@libero.it

Autore Emergente se ti sei appena sintonizzato sul mio blog, il giovedì è dedicato a te quindi scegli come vuoi avere un po' di visibilità (segnalazione o pagina 69) e invia un email a gattolibraio@libero.it con il libro 

Sia per la pagina 69 che per la segnalazione dovrai inviarmi il seguente materiale:
- Libro da segnalare
- Piccolo estratto a piacere del libro
- Biografia
- Foto autore/autrice o qualcosa che vi rappresenti

Avviso: Tutte le email sprovviste di questo materiale non saranno neanche prese in considerazione

Ricordo che la rubrica è stata ideata da Ornella di Peccati di Penna.
 
INTERAZIONI - MARGHERITA FASANO


Genere: Narrativa
Prezzo: € 13,00
Editore: ‎Dialoghi
Pubblicazione: 23 luglio 2021


"Interazioni" è una raccolta di diciassette dialoghi ispirata alla struttura delle "Operette morali" di Giacomo Leopardi. La commistione dei modelli letterari da cui l’opera trae ispirazione, i differenti registri stilistici utilizzati e la pluralità di argomenti affrontati portano, inevitabilmente, il lettore a interrogarsi su questioni esistenziali, presentate dall’autrice con semplicità, tatto e ironia, alle quali però non sempre vengono fornite delle risposte.

ESTRATTO
 
Dialogo tra Guglielmo e Lotario
Cappella Sistina, Roma

Una mamma disse al suo bambino, indicandogli lo sfondo del Giudizio universale:
«Vedi, bambino mio, che bell’azzurro? Michelangelo è salito fino al cielo per prendere un po’ del suo colore e l’ha dipinto qui».
Il bambino la guardò con occhi sgranati, pieni di stupore e ammirazione per quell’antico artista.
Due studenti universitari, che erano lì vicino, sentirono la conversazione.
Uno di loro, basso e longilineo, che si chiamava Lotario, esclamò:
«Ahimè, come è triste la vita dei bambini! Vengono loro raccontate tantissime menzogne. Ora questo povero pargolo crescerà con la convinzione che Michelangelo è davvero salito fino al cielo. Che sciocchezza! Le madri non dovrebbero mai mentire ai loro figli. Perché non gli ha semplicemente detto che Michelangelo usò i lapislazzuli?».
 
Il suo amico Guglielmo era più alto e massiccio. Una folta barba nera lo faceva assomigliare a un bandito. L’impressione era però subito smentita dai gentili e grandi occhi scuri. Guglielmo rispose:
«Suvvia! Mi sembra che tu stia esagerando. In fondo è molto poetica l’immagine dell’artista che sale fino al cielo per prendere un po’ del suo colore. Tra l’altro, trattandosi di Michelangelo, questa storiella è anche carica di allegoria. Non è forse l’artista più platonico che si sia mai visto? Il voler portare nella materia l’idea direttamente dal mondo delle idee non può forse essere visto come un viaggio in cielo, nel mondo perfetto, per tornare in questo mondo materiale?».

«Ma tu sei troppo esagerato! Il bambino certo è insensibile a queste nozioni e crescerà con una bugia stampata nel cervello».
«Secondo me, invece, è proprio un’apparente menzogna durante l’infanzia che apre il regno della fantasia e dell’immaginazione. E poi, pensa a Babbo Natale. Tu vorresti forse far crescere tuo figlio senza questa bellissima favola?».

MARGHERITA FASANO


Margherita Fasano è nata a Roma il 18 settembre 1991. Ha frequentato il liceo classico Torquato Tasso di Roma e ha conseguito una laurea triennale in Fisica (2013) e magistrale in Astronomia e Astrofisica (2017) presso la Sapienza - Università di Roma. Dopo aver ottenuto il dottorato in Astronomy, Astrophysics and Space Science (2020), ha deciso di dedicarsi all'insegnamento di Matematica e Fisica nelle scuole superiori di secondo grado.
Una componente imprescindibile della sua vita consiste nella Scrittura, per cui scattò la scintilla quando ne sperimentò per la prima volta il potere salvifico. Aveva otto anni. Nutre il desiderio di riuscire a confortare e incoraggiare chi legge i suoi scritti, così come altri autori hanno fatto con lei. Se volete approfondire questo argomento, scrivetele all’indirizzo marghedfasano@gmail.com.
Ha pubblicato la raccolta di poesie "Sbocciare dalla banalità" (Apollo Edizioni, 2018)
e il romanzo breve "Il mio segreto" (Montag Edizioni, 2018).
Gestisce il suo blog letterario https://margheritafasano.wordpress.com

Allora che cosa ve ne sembra? Vi ho incuriosito? Se volete potete acquistarlo direttamente dal link sottostante.


         

Nessun commento

Powered by Blogger.