Fumettilandia

Cinegatto

PAGINA 69 #3

Eccomi nuovamente qui readers,
oggi nella Rubrica di Pagina 69 abbiamo ospitato A.S. Belmont e il suo libro Amelie Bishop e il sigillo delle anime silenti.
Pagina 69

Se sei un autore emergente e vorresti anche tu il tuo spazio nella Pagina 69 pui inviarmi il tuo materiale a gattolibraio@libero.it

Autore Emergente se ti sei appena sintonizzato sul mio blog, il giovedì è dedicato a te quindi scegli come vuoi avere un po' di visibilità (segnalazione o pagina 69) e invia un email a gattolibraio@libero.it con il libro 

Sia per la pagina 69 che per la segnalazione dovrai inviarmi il seguente materiale:
- Libro da segnalare
- Piccolo estratto a piacere del libro
- Biografia
- Foto autore/autrice o qualcosa che vi rappresenti

Avviso: Tutte le email sprovviste di questo materiale non saranno neanche prese in considerazione

Ricordo che la rubrica è stata ideata da Ornella di Peccati di Penna.
 
AMELIE BISHOP E IL SIGILLO DELLE ANIME SILENTI
A.S. BELMONT


Genere: Fantasy
Prezzo: €15,98 (ebook € 6,99)
Editore:  Independently published
Link Acquisto QUI

In un giorno speciale, la diciassettenne Amelie Bishop viene coinvolta in un imprevedibile incidente che cambia la sua vita per sempre. Passo dopo passo, Amelie si affaccia ad un nuovo mondo, pieno di esseri fantasiosi e di creature magiche dalle abilità ineguagliabili che abitano una realtà alternativa alla nostra, giungendo così a comprendere la verità sulle sue origini e sulla sua natura di incantatore. Il suo viaggio alla scoperta dell'ignoto la condurrà in un'avventura fuori dal comune, per un cammino lastricato di amicizia e di amore, ma allo stesso tempo costellato di morte e di ombre oscure provenienti da un lontano passato, che minacciano la tranquillità della rinomata Accademia di Questland Hills. Quando una serie di misteriose sparizioni sconvolge la sua vita nella nuova scuola, Amelie comincia a dubitare di sé stessa e, solo con l'aiuto dei suoi nuovi amici e di un bizzarro fantasma che si aggira nell'istituto, apprenderà una sanguinosa verità ormai sepolta...

ESTRATTO

Dopo qualche istante, ringraziai Arone percorsi le scale per fareritorno neldormitorio. Avevo quasi raggiunto la porta della mia camera quando improvvisamente scorsi qualcosa che mi lasciò  paralizzata dalla  paura. Un’entità oscura  e  incappucciata, ricoperta  da  una lunga  tunica viola ,era  lì di  fronte al  mio  naso e  levitava  dinnanzi alla  portadella  mia stanza,  impedendomi  il passo.                               
Appena l’ombrasi  accorse della  mia  presenza, si  voltò  verso  di  me,  rimanendo  ferma  e impassibile. Non  riuscivo  a  scorgere  il  suo  viso  e  sembrava  quasi  che dentro la  sua  lunga  tunica permanesse solo una profonda oscurità. Cercai di avvicinarmi lentamente, sperando che mi lasciasse passare, tuttavia la presenza oscura lanciò all’improvviso un grido disumano e assordante, che riecheggiò nelle mie orecchie. L’urlo della creatura fu accompagnato da una potente onda d’urto, che mi scagliò con forza contro la parete, facendomi cadere a terra.                                                                                                             
Cercai  di sollevarmi  prima  che l’ombra incappucciatami  aggredisse  di  nuovo e presi  a correre nella direzione da cui ero venuta. La creatura maligna si muoveva velocemente e si accostò a me, spalancando all’improvviso i suoi occhi scarlatti ed inquietanti. Il mostro emise di nuovo un grido sordo e penetrante, che con la sua forza dirompente mi investì in pieno, lanciandomi a terra ancora una volta. Rimasi lì dov’ero, immobile e dolorante, cercando dentro di me la forza di reagire e pregando che qualcuno accorresse in mio aiuto. Improvvisamente, mentre la presenza oscura si avventava su di me ancora una volta, una luce bianca e intensa illuminò il mio orologio...
 

Allora che cosa ve ne sembra? Vi ho incuriosito? Correte ad acquistarlo...


 
 

Nessun commento

Powered by Blogger.