RECENSIONE: IL MIO TERZO DIZIONARIO DELLE SERIE TV CULT DI MATTEO MARINO E CLAUDIO GOTTI

Buongiorno readers,
che ne dite se vi parlo di un libro/dizionario che se amate le serie Tv non può assolutamente mancare nella vostra libreria?


Il mio terzo dizionario delle
Serie Tv Cult
Matteo Marino - Claudio Gotti 


Genere: Narrativa

Prezzo: Cartaceo 19,00
Pagine: 473
Editore: Becco Giallo
Uscita: 14 Novembre 2019

"Care spettatrici e cari spettatori, se state leggendo queste righe vuol dire che i primi due dizionari delle serie tv cult hanno trovato un caloroso pubblico là fuori che ha chiesto a gran voce un terzo volume, e noi siamo stati felicissimi di scriverlo! A dirla tutta, fin dall'inizio l'avevamo pensata come una trilogia (almeno), e ringraziamo tutti coloro che ci hanno consentito di portarla a compimento. Se questo è il primo dizionario che leggete, però, non preoccupatevi: potete farlo tranquillamente, perché ogni volume è autonomo e presenta schede ogni volta diverse sulle migliori serie tv dagli anni Novanta a oggi. Prima di lasciarvi fiondare sulla scheda della vostra preferita, o di lasciarvi leggere con calma tutto il libro dalla A alla W, vorremmo presentarvi la grossa novità di questa "terza stagione", un'evoluzione di cui siamo particolarmente orgogliosi. Abbiamo voluto che "Il mio terzo dizionario delle serie tv cult", infatti, diventasse "nostro", aprendosi a più scrittori, proprio come nella... writers' room di una serie tv!"
RECENSIONE

Terzo volume di Matteo Marino e Claudio Gotti, dedicato alle serie TV cult. Non avete letto i precedenti volumi? Tranquilli, nessun problema, ogni volume è a se e presenta ogni volta, schede diverse sulle serie tv dagli anni Novanta ad oggi. 

Approfondimenti, curiosità, racconti che vi faranno entrare nel vivo della vostra serie preferita ma soprattutto, vi permetterà di conoscere serie Tv sottovalutate o che semplicemente non avevamo ritenuto idonee ai nostri gusti.
Ormai è inutile negarlo, siamo diventati, chi più e chi meno, dei drogati seriali di serie Tv e questo volume, insieme ai precedenti, non farà che accrescere e arricchire ancora di più le nostre conoscenze.
In ogni scheda potrete trovare le seguenti voci:

Iniziare: In questa sessione sarà analizzata la sigla o la prima puntata

Personaggi: Qui ovviamente non c'è bisogno di spiegazione

Marchio: Gli autori cercano di individuare lo stile, il segno distintivo se non il cuore pulsante della serie

Salto dello squalo: Il passo falso definitivo di alcune serie (curiosità: questo modo di dire "jumping the shark" deriva dal telefilm Happy Days)

Firma: Il who's who di sceneggiatori, registi, creatori e showrunner

Vite Parallele: In questa sessione invece sarà scatenata l'anima nerd degli autori in cui saranno fatti paragoni con altre serie, film, canzoni, fumetti ecc...

Ser(i)endipità: Vi riporto la citazione del libro... Si intende per "Serendipità" (senza i) ciò che avviene quando troviamo qualcosa di importante e bello del tutto accidentalmente, anzi proprio mentre stavamo cercando qualcos'altro.

Spoiler policy: Trattandosi di schede Tv preparatevi che qualche spoiler sarà inevitabile.

La struttura del libro quindi non si discosta molto dagli altri ma chi ha letto i precedenti libri, troverà una piccola novità, questa volta infatti le schede delle serie Tv non vedono solo la firma dei due autori, Marino e Gotti, ma anche quella di scrittori/geni come Barbara Baraldi, Francesca Bellu, Eva Cabras, Cesare Cioni e altri ancora.

Che aspettate allora? È arrivato il momento di ripercorre, grazie a questi splendidi dizionari, le serie più amate come: Alias, American Horror, Fargo, Girls, Tredici, The OA ecc...



1 commento

Powered by Blogger.