Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: PIANGETE, BAMBINI! DI ALBERTO MASALA E DANIELA PARESCHI

Buon pomeriggio readers,
come promesso eccomi qui con un altro appuntamento dedicato ai più piccoli. Con questa nuova collabolazioni con la casa editrice Barbagianni, ho il piacere di presentarvi un libro sorprendente, una raccolta di poesie dedicata ai più piccoli.


Piangete, Bambini!
di Alberto Masala e Daniela Pareschi

Editore: Barbagianni
Prezzo: € 19,00
Uscita: Marzo 2017

In tutte le storie, si piange… ma spesso dal ridere! Edipo Del Cuore, Zia Marca Pietosa, Francesco Rimorsi e molti altri sono protagonisti di storie sventurate, ma non per questo meno divertenti, che finiscono inevitabilmente… nel pianto.
31 poesie nate dalla penna di Alberto Masala e illustrate a piena pagina da Daniela Pareschi, perfette per le orecchie e gli occhi dei bambini come ogni poesia dovrebbe provare ad essere. Un libro “da capovolgere” – con 2 copertine – da leggere a voce alta, dall’adulto al bambino, oppure dal bambino all’adulto. Perché se è vero che non esistono poeti per bambini, è anche vero che i lettori adulti di questo libro non si sentiranno certo esclusi.
RecensionE

“Eppure c’è un modo, ci sarà un sistema,
per farti sfogare senza questa pena…
Trovato! perfetto! Ti porto in piscina,
è comoda, grande, è anche vicina!
T’iscrivo ad un corso, non è come il mare
ma intanto che piangi, impari a nuotare”.

Piangete, Bambini!, un albo particolare, coinvolgente, commovente... un libro scritto da Alberto Masala e illustrato da Daniela Pareschi, una raccolta di poesie perfette per sensibilizzare i bambini e perchè no, anche gli adulti.
Un inno al pianto perchè in fondo, i bambini per crescere, hanno bisogno di piangere.
Un libro imprevedibile...da capovolgere in cui ogni piccola storia vede come protagonisti, personaggi sventurati, tristi ma allo stesso tempo anche divertenti.


Piangete, Bambini! è la storia commovente di Nicola che come tutti i bambini ama arrampicarsi sugli alberi ma... udite udite, dopo tanta fatica e lo spavento si è reso conto di essere incappato sull'albero sbagliato... lui odia le pere! È anche la storia della famiglia Sella che convinti di essere stati colpiti da una maledizione nel quale il sonno gli avrebbe tolto la vita, figli, cani, gatti e nonno ogni sera sono costretti a rimanere svegli. I bambini disperati non possono fare a meno di piangere ma ecco che il nonno è pronto a svelargli un grandissimo segreto, il bisnonno morto aveva centoventi anni... e, come ogni notte... il mondo girò.



Poesie pensate per i bambini ma che allo stesso tempo, coinvolgono e inteneriscono anche i grandi, duri di cuore. Storie di lacrime, di pianti ma anche di gioie e di risate. Grazie poi alle illustrazioni a piena pagina di Daniela Pareschi, ogni poesia sembra prendere vita, diventando così per i più piccoli, una forma narrativa semplice e piacevole.

Devo dire poi che ho trovato geniale la divisione del libro, una parte infatti contenente la prefazione di Alessandro Giammei, è dedicata ai più grandi, e qui troverete le così dette sei poesie di "avanzo" mentre l'altro lato, con una copertina completamente diversa dall'altra, è stato studiato appositamente per i bambini, ed è composta da 25 poesie... 25 storie che sapranno affascinare e coinvolgere i piccoli lettori, soprattutto grazie ai finali sorprendenti e imprevedibili, davvero un bellissimo libro!




Nessun commento

Powered by Blogger.