Fumettilandia

Cinegatto

5 COSE CHE...5 SITUAZIONI/POSTI CHE ISPIRANO LA LETTURA

Buon pomeriggio readers,
allora state contando le ore per l'arrivo del week end? Io si ahahahah
Dai ora facciamo una piccola pausa e venite a farvi due risate questa settiman con le la rubrica delle 5 COSE CHE!

Rubrica a cadenza occasionale ideata dal blog Twins Books Lovers con protagonisti i libri
Parto subito con una premessa... penso che non ci sono situazioni o posti particolari che in genere mi fanno venire voglia di leggere... fosse per me leggerei ogni minuto quindi ho deciso di mostrarmi un  i posti più strani e scomodi in cui solitamente mi ritrovo a leggere.

1. IL BAGNO


Per me non esiste sedersi in bagno senza avere un qualcosa da leggere dietro...che siano le parole crociate, topolino o libri io devo leggere... solo così riesco a scrivere le mie lettere al Papa ahahah.

2. TRENO ROMA-LIDO


Avete presente il carro bestiame? Ecco quella è la Roma-Lido il treno che prendo tutti i giorni per andare al lavoro. Se nel marasma riesci a tirare fuori il libro e a leggere... sei un VINCENTE.
 
3. 280 o LINEA B?


"Ogni mattina, in Africa, una gazzella si sveglia, sa che deve correre più in fretta del leone o verrà uccisa." Ogni mattina a Roma, Sonia si alza , arriva a Piramide e decide di che morte vuole morire se di freddo o di caldo, a seconda delle stagioni. Aspettare un autobus che non passerà mai o soffocare dentro la linea B? Comunque sia nel mentre tiro fuori il mio kindle... 

4. LETTINO


Mare, solel, lettino... la situazione ideale per leggere un libro anche perchè... con quello che costano questi lettini... E invece...

Tizia 1: dai su andiamo a giocare a beach volley... ok arrivo
Tizio 2: dai su andiamo a giocare a burraco... ok arrivo
Tizia 3: dai su andiamo a fare il bagno... ok arrivo
Tanti Tizi: dai su andiamo a fare aperitivo... ok arrivo

Morale della Favola: Il lettino non è stato ancora usato e il kindle neanche tirato fuori dalla borsa...

5. GIARDINO


Evviva è arrivata la primavera e quindi anche il momento di tirare fuori le poltroncine e mettersi a leggere in giardino.

1) Porto cuscino, libro, crema...inizio a leggere... che pizza!! Il sole!!! Ho dimenticato gli occhiali torno dentro.
2) Mi accomodo nuovamente... zzzzhhh zzzzhhh zanzara e che pizza... rientro dentro casa e spruzzo l'Autan.
3) Ritorno a sdraiarmi... zzzuuuuuuhh zzzuuuuuuhhhh le api... ma non è possibile vabbè andranno via... è praticamente inevitabile che ogni 10 secondi controlli dove si siano posate...

Ok ci rinuncio... meglio rientrare in casa senza zanzare, api, sole, caldo e gatti, a no quelli entrano ovviamente con me :-)

Qui troverete i prossimi appuntamenti con le 5 COSE CHE...




13 commenti

  1. Confermo il bagno come luogo di lettura!
    Io entro sempre con qualcosa da leggere per le sedute :D.
    Forse però il luogo migliore è sotto le coperte!
    D'estate prediligo leggere all'aria aperta.
    Sul treno e sull'autobus della scuola ho letto (gazzette, fumetti, poi il ripasso :D), ma preferisco ascoltare la musica e setacciare tra i miei pensieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha con le sedute hai vinto tu... però effettivamente è lì che ho iniziato a leggere ahahah

      Elimina
  2. Leggo a ogni ritaglio di tempo e ovunque, in bagno no, però.
    sinforosa

    RispondiElimina
  3. Davvero molto carino questo post! Nel bagno io non leggo quasi mai, ma concilia il piacer del leggere seduta in giardino o al mare, sulla lettiga 😊 se poi in sottofondo il rumore del mare, ancor di più 😊

    RispondiElimina
  4. Simpatico il post!! Non leggo spesso in bagno ma ogni posto è buono. Complimenti per il blog! :-)

    RispondiElimina
  5. Diciamo la verità... per leggere ogni posto è adatto, anche in coda alla cassa!!

    RispondiElimina
  6. Io leggo prima di dormire, quando andavo in università invece anche sul treno.

    RispondiElimina
  7. Ciao bellezza!!! Ah ah ah mi fai morire :-)
    Io amo leggere in giardino ma mi distraggo. Io non vado quasi mai al mare con gli amici, quindi sul lettino leggerei eccome...se mia figlia me lo permettesse ah ah ah
    Sul water no, mai!!!
    Sui mezzi pubblici una volta lo facevo, adesso ho la fortuna di lavorare vicino a casa, quindi niente. Però quando prendo il treno leggo eccome!

    Io amo leggere seduta su di un gradino, più è scomodo più mi piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il water no? Ma poverino che ti ha fatto di male ahahaha un bacione cara :-*

      Elimina
    2. Ah ah ah niente!! E' che non ci sto mai abbastanza ah ah ah e poi un po' mi vergogno, mi sembra quasi che i personaggi mi spiino!

      Elimina
  8. Leggere in giardino, a contatto con la natura è bellissimo. Qua il mio post: https://haylin-robbyroby.blogspot.com/2019/05/5-cose-che2019-12-5-situazioniposti-che.html

    RispondiElimina

Powered by Blogger.