Fumettilandia

Cinegatto

REVIEW PARTY: I SEGRETI DEL COLLEGE DI CATHERINE LOWELL

Buongiorno Gattolettori,
eccomi qui per presentarvi un'altra bellissima lettura che mi ha fatto compagnia questa settimana.  Se avete amato le famose sorelle scrittrici Brontë, non potete assolutamente perdervi questa lettura.

I segreti del college
di Catherine Lowell
                                                       
Genere: Narrativa
Editore: Garzanti
Prezzo: € 18,60 (ebook € 9,99)
Pagine: 350
Uscita: 21 Marzo 2019

Nelle antiche aule di Oxford riecheggiano le voci degli studenti seduti ai banchi in legno. Tra loro, Samantha sente di essere nel posto giusto. Anche se lei non è come le altre matricole: è la discendente delle famose scrittrici Charlotte e Emily Brontë. Un’eredità scomoda, un segreto che vorrebbe tenere solo per sé, perché ciò che più conta per lei è l’amore per la letteratura e per i libri. Un amore che le ha trasmesso suo padre, che l’ha cresciuta da solo e con cui condivideva il suo gioco preferito: una caccia al tesoro attraverso segnalibri nascosti nei romanzi. Quello stesso padre che, da poco, è scomparso nell’incendio dell’immensa biblioteca di famiglia. Samantha è al college per buttarsi tutto alle spalle e ricominciare. Ma, appena arrivata, il passato si ripresenta a darle il tormento: nella sua stanza trova copie di Jane Eyre e Cime tempestose che credeva distrutte dal fuoco. Non ci sono spiegazioni plausibili sul perché ora siano tra le sue mani. Giorno dopo giorno, i dubbi si fanno strada in Samantha, fino a quando un nuovo indizio la riporta a suo padre: dal testamento scopre che le ha lasciato un segnalibro, un semplice pezzo di carta che per lei ha mille significati. Lei sola sa che è una traccia per un percorso a ritroso nel tempo che non può esimersi dall’affrontare. Lo deve a lui. Lo deve al nome che porta e alla famiglia a cui appartiene. Perché Samantha ha la certezza che dietro quell’intreccio ci sia la verità che molti cercano da anni: il mistero delle sorelle Brontë e della loro opera, che nessuno ha mai svelato. E ora forse è arrivato il momento di farlo.
RECENSIONE

Recentemente mi è capitato di leggere una grapich novel riguardante la vita delle sorelle Brontë quindi immaginate la mia sorpresa appena ho letto la trama di questo libro... un segno divino? Chissà... forse per me, è arrivato il momento di leggere Jane Eyre e Cime tempestose e grazie a questo libro: I segreti del college, che è riuscito ad affascinarmi e ad incuriosirmi, ne ho avuto la conferma.

La protagonista del libro è Samantha una ragazza ironica, sicura e spesso indisponente che, da parte del padre, ha ottenuto un'eredità scomoda... è una Whipple, ovvero una discendente diretta delle famose sorelle Brontë.
Ossessionato proprio dalle sue antenate, il padre di Samantha, per anni, ha studiato ogni loro opera, cercando di svelare il segreto, celato intorno alla loro esistenza... Samantha quindi non poteva che crescere ed essere istruita attraverso i loro libri.

Per lui, i libri erano creature viventi. Una volta che un libro lasciava la mente del suo autore, assumeva una vita propria e diventava l’unico legame tra il lettore e l’autore.
Alla morte del padre, avvenuta per un tragico incidente, Samantha decide di tagliare i ponti con il passato, lasciare Boston e trasferirisi a Oxford dove qui, frequentando l'Old College, potrà continuare ciò che ha sempre amato: la letteratura e i libri.
Purtroppo il passato però non sembra voler tagliare i ponti con lei... una strana eredità del padre scoperta solo all'arrivo ad Oxford e delle copie di Jane Eyre, Agnes Grey e Cime tempestose ritrovate casualmente nel suo alloggio, la porteranno nuovamente sulla strada delle tre sorelle.

Perchè qualcuno le ha lasciato le copie delle sorelle Brontë appartenenti al padre e che lei credeva disperse nell'incendio dell’immensa biblioteca di famiglia? Chi è l'affascinante e giovare professore Orville che a quanto pare sa' più di quanto vuole far trasparire? Riuscirà Samantha a sbrogliare l'intreccio che c'è dietro il mistero delle sorelle Brontë?


Come vi ho accennato all'inizio, I segreti del college, è stata una lettura veramente molto affascinante e interessante. L'autrice, Catherine Lowell, è riuscita a dar vita ad una storia stimolante, appassionante e avvincente. Da subito infatti vi ritroverete a fare il tifo per Samantha, un personaggio divertente, spiritoso, brillante. intelligente e anche molto saccente. Tutte queste sue caratteristiche però, la renderanno ai vostri occhi, piacevole e "umana". Ovviamente i dialoghi con Orville, il suo tutor, saranno ineguagliabili, ma fossi stata Samantha, in alcuni casi mi sarei letteralmente sotterrata le quantità di figuracce in cui riesce ad essere protagonista sono inestimabili.

Lo stile della Lowell è decisamente coinvolgente, fresco ed efficace, è sìa in grado di divertire ma anche di incuriosire il lettore attraverso questo velo di mistero.
Il punto di vista ovviamente è tutto di Samantha, sarà lei a guidarci tra i corridori e le rigide regole dell'Old College.
Confinata in una torre, che ha visto come ospiti molte persone di spicco, Samantha, insieme al tenebroso Orville, cercherà di scoprire l'enigmatico messaggio lasciato in eredità dal padre.

Perchè leggere I segreti del college? Perchè vi permetterà di approfondire la vita di queste grandi ma sfortunate scrittrici e poi, magari... oltre a risolvere un mistero che nessuno ha mai svelato potreste anche diventare testimoni di una bellissima storia d'amore... chissà...

Nessun commento

Powered by Blogger.