Fumettilandia

Cinegatto

LeacchiappaVip

IL GATTO PETTEGOLO: I FILM DEL 2023 TRATTRI DAI LIBRI

Buon pomeriggio readers,
quali dei film previsti per il 2023 sono ispirati ai libri? Tra romanzi, inchieste e storie per bambini e ragazzi, una panoramica delle uscite cinematografiche del nuovo anno. Si va da “Oppenheimer” a “La sirenetta”, da “Peter Pan & Wendy” a “I tre moschettieri”, passando per “The Hunger Games – La ballata dell’usignolo e del serpente”, “Dune 2” e…


I FILM DEL 2023 TRATTRI DAI LIBRI





(romanzi, non-fiction e storie per ragazzi)










Ogni fine d’anno porta già a pensare a ciò che si prospetta in quello successivo, e così capita anche per gli amanti di libri, film e serie tv, che si chiedono quali saranno le uscite più importanti dell’anno venturo; in questo caso ci dedichiamo a esplorare quali saranno i film del 2023, e in particolare quelli tratti da libri. Abbiamo infatti raccolto titoli e informazioni su alcune delle uscite cinematografiche già preannunciate per il 2023 ispirate dal mondo della letteratura.

A dare l’idea che ha fatto nascere alcuni dei film più attesi del 2023 troviamo una grande varietà di titoli: reportage e inchieste giornalistiche, favole e libri per ragazzi, grandi classici della letteratura e romanzi contemporanei. Non è escluso che qualcuna di queste pellicole possa slittare al 2024 per qualche ritardo di produzione; allo stesso modo, ci sono alcuni film già preannunciati e di cui non si conosce la data di uscita che potremmo vedere al cinema nel 2023, come per esempio il film tratto da Fabbricante di lacrime di Erin Doom, il caso editoriale di quest’anno.

Ecco quindi un elenco dei film tratti da libri del 2023 che non ha la pretesa di essere definitivo, ma da cui sicuramente lasciarsi ispirare per le letture della prima parte dell’anno, così da essere pronti, una volta visto anche il film, a confrontarsi con altri appassionati lettori e cinefili:

Oppenheimer

Tra i film più attesi del 2023, Oppenheimer si sofferma sulla storia dell’omonimo fisico mentre è al lavoro sul progetto Manhattan, finalizzato alla creazione della bomba atomica. Il film ha protagonista Cillian Murphy ed è il nuovo progetto di Christopher Nolan, conosciuto per pellicole che esplorano temi come il tempo e la memoria, problemi etici contemporanei e non, senza che manchi mai una componente d’azione. Questo biopic è basato sul libro vincitore del premio Pulitzer per le Biografie e Autobiografie del 2006 Robert Oppenheimer, il padre della bomba atomica di Kai Bird e Martin J. Sherwin (Garzanti, traduzione di Emanuele Vinassa de Regny), del quale è attesa una nuova edizione nei prossimi mesi. L’uscita del film nelle sale è prevista per luglio 2023, e nel cast troviamo anche Florence Pugh, Emily Blunt, Rober Downey Jr., Matt Damon, Rami Malek e molti altri.

Anche io (She said)

Anche io è un film del 2023 girato da Maria Shrader (già regista della miniserie Unorthodox), che racconta una delle inchieste giornalistiche più celebri degli ultimi anni: quella che ha fatto luce sul sistema di abusi e molestie nell’ambiente cinematografico di Hollywood. Il film è stato tratto dal reportage in cui le autrici dell’inchiesta vincitrice del Premio Pulitzer 2018 Jodi Kantor e Megan Twohey hanno raccontato più estesamente la storia del loro lavoro. Nel libro Anche io (Vallardi, traduzione di Barbara Ronca) le giornaliste (al cinema interpretate da Carey Mulligan e Zoe Kazan) raccontano delle difficoltà incontrate nel riuscire a rompere il muro di silenzio imposto alle vittime.

Ferrari

Il 2023 dovrebbe segnare il ritorno al cinema del regista Michael Mann, conosciuto per film come L’ultimo dei Mohicani e Collateral, con il film biografico dedicato a un periodo particolare della vita di Enzo Ferrari (interpretato da Adam Driver). Il film, le cui riprese hanno coinvolto anche la città di Modena, si ispira libro di Brock Yates, Enzo Ferrari – The Man and the Machine (in uscita in Italia per Garzanti nel 2023), e si focalizza su un momento critico nella vita familiare e imprenditoriale di Ferrari, culminato nella tesa partecipazione alla Mille Miglia. Oltre a Driver, nel cast ci sono anche Penélope Cruz, Jack O’ Connell, Patrick Dempsey e Shailene Woodley.

A Haunting in Venice

A Haunting in Venice, previsto per il 2023, sarà il terzo film ispirato dalle indagini di Poirot, con la regia di Kenneth Branagh. Dopo i film tratti dai capolavori di Agatha Christie Assassinio sull’Orient Express e Poirot sul Nilo, questo si dedicherà alle vicende di Poirot e la strage degli innocenti (Mondadori, traduzioni rispettivamente di Lidia Zazo, Grazia Maria Griffini e Tina Honsel). In questo caso l’infallibile ispettore si trova a indagare sulla morte di una giovane ragazza che fino a poche ore prima sosteneva di essere testimone di un omicidio. A rendere tutto più misterioso saranno i preparativi per la notte di Halloween. Kenneth Branagh continuerà a interpretare l’ispettore Poirot; nel cast troviamo anche Kelly Reilly, Michelle Yeoh e Kyle Allen.

PER IL POST COMPLETO CLICCA QUI



Nessun commento

Powered by Blogger.