Fumettilandia

Cinegatto

IL TRONO DI PELLICOLE: FESTA DELLE DONNE: ICONE CINEMATOGRAFICHE MODERNE

 Buon 8 marzo con alcune delle tante donne iconiche del cinema moderno!



FESTA DELLE DONNE: ICONE CINEMATOGRAFICHE MODERNE

Per celebrare la festa delle donne nel nostro consueto modo cinematografico, una carrellata di personaggi femminili iconici nel cinema moderno. Iniziamo!

HARLEY QUINN 

La mia preferita, star dei fumetti di Batman e interpretata da Margot Robbie sul grande schermo in Suicide Squad, Harley Quinn Birds of Prey e The Suicide Squad: Missione Suicida. Harley rappresenta una donna intelligente, caduta nella trappola di un amore sbagliato, affascinata da tutto ciò che lei non era. Un amore folle che la trasforma e la rende la celebre Harley Quinn. Ma ciò che amo di lei è proprio il post Joker, il momento in cui assistiamo alla rinascita di Harley e alla sua trasformazione in donna forte, indipendente e senza limiti. Adorabile quando attende con impazienza di poter mangiare il suo sandwich, come una bambina a cui basta poco per la felicità; dolcissima col suo cane-iena Bruce, con cui condivide ogni cosa; spietata, coraggiosa, unica. 




LARA CROFT


Volto dei videogiochi e successivamente del grande schermo, Lara Croft fin dagli anni '90 è una vera e propria icona. Archeologa dallo stile inconfondibile, col suo sorrisetto e gli occhiali scuri sulla punta del naso ha conquistato da sempre ogni gamer. Angelina Jolie ha avuto il compito per ben due volte di interpretarla sul grande schermo con Lara Croft: Tomb Raider e Tomb Raider: La culla della vita. Successivamente, il ruolo di una giovane Lara è passato ad Alicia Vikander nel film Tomb Raider del 2018. Chi preferite?



  

                                  

KATNISS e TRIS


Il 2012 è l'anno di consacrazione definitiva sul grande schermo di una giovanissima Jennifer Lawrence, che per la prima volta veste i panni di Katniss nella saga di successo Hunger Games, trilogia che comprende Hunger Games: La ragazza di Fuoco e Hunger Games: Il canto della rivolta. Due anni dopo, nel 2014, è la volta di un'altra saga fantasy con un altrettanto importante personaggio femminile da ricordare: Divergent. Shailene Woodley interpreta Tris, una ragazza che non rientra in nessuno degli schemi in cui è divisa la società, ma che risulta essere divergente, ovvero un insieme di tutte le cose, in grado di agire al di fuori degli schemi consueti. 





HERMIONE GRANGER


Hermione è Emma Watson, ed Emma Watson è Hermione. Come recentemente affermato dall'attrice stessa durante la reunion del cast in Harry Potter 20th Anniversary: Return to Hogwarts, il ruolo era suo. Una giovanissima Emma Watson si presenta ai casting per interpretare Hermione, e nella sua testa non c'era possibilità di non ottenere la parte perché, appunto, lei era Hermione ed Hermione era lei. Aveva ragione. Il suo personaggio saputello, coraggioso, intelligente e con un elevato senso dell'amicizia resta nella storia della saga di Harry Potter proprio grazie alla sua interpretazione. 






ROSIE BETZLER


In Jojo Rabbit era interpretata dalla meravigliosa Scarlett Johansson. E rappresentava la resistenza, i valori morali, il coraggio di rischiare per ciò che è giusto. Era anche una madre e un padre per Jojo, un personaggio assolutamente completo e commovente. Rosie sapeva che la caccia agli ebrei era insensata e ingiusta, e che suo figlio Jojo non era ancora in grado di comprendere il fanatismo che animava i seguaci di Hitler. Sapeva anche di mettere a repentaglio la sua vita nascondendo una ragazzina ebrea in casa. Eppure l'ha fatto, è andata contro la follia di quel momento storico, sempre con il suo "fare tutto ciò che è possibile". 




ZENDAYA


No, non è un errore. Qui occorre il nome dell'attrice, non del personaggio. Perché Zendaya è iconica in tutto quello che fa. Che vesta i panni di MJ in Spiderman, di Rue in Euphoria, di Anne in The Greatest Showman, lei è il girl power. Spicca in ogni modo, in ogni ruolo, in ogni intervista e red carpet, e lo fa con estrema eleganza, classe e anche tantissima simpatia e naturalezza. Grande Zendaya!





 

                                        

2 commenti

  1. Difficile scegliere, mi piacciono tutte :D
    Cinematograficamente parlando apprezzo comunque di più il personaggio interpretato da Scarlett, per quel film che lacrime e risate.

    RispondiElimina

Powered by Blogger.