Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: BACI DI GUIA RISAI E ANDRA CALISI

Buongiorno miei piccoli lettori,
oggi con la nostra amica mamma Eliana, continuiamo a celebrare l'amore. Che cosa sono i baci? Guia Risai e Andrea Calisi ce lo spiegano con il loro bellissimo albo.

 


Baci
di Guia Risai e Andrea Calisi


Editore:
Edizioni Corsare
Prezzo: € 19,00
Uscita: 18 novembre 2021
Link d'acquisto: QUI

Al mondo non esiste un bacio solo; ce ne sono milioni, diversi come foglie, rapidi come rondini, unici come gocce di pioggia. Ci sono baci inaspettati come arcobaleni. Età di lettura: da 10 anni.
RecensionE
 
Sì può spiegare un bacio? 
No, un bacio non è mai uguale a se stesso; un gesto così intimo, un'esperienza unica.

Un bacio cambia in base alla persona a cui è destinato, al momento della vita, al sentimento che lo anima, alle sensazioni che scaturisce.
 

Eppure in tanti hanno provato a classificarli.
Guia Risari ed Andrea Calisi, ci riescono benissimo ed in Baci di Edizioni Corsare, ce ne danno un assaggio.

"Al mondo non esiste
un bacio solo;
ce ne sono milioni,
diversi come foglie,
rapidi come rondini,
unici come gocce di pioggia."

E così ci lasciamo prendere per mano e guidare attraverso questo sentiero di baci, una vera e propria galleria d'arte popolata da illustrazioni diverse per tecnica e per colori, accompagnate da parole che suonano come pura poesia.
 

Un albo difficile da raccontare ma tutto da gustare, pagina dopo pagina, tavola dopo tavola, verso dopo verso, lasciandosi sedurre dalle immagini di Andrea che contemplano rimandi, allusioni, scene di vita vissuta o sognata; assaporando bacio per bacio tutta la ricchezza delle sfumature proposte da Guia. 

Un sentiero, quello tracciato da Guia e Andrea, che ripercorre le tappe della vita per chi è più avanti negli anni e ne svela parzialmente la strada per chi muove i primi passi. 
 

Baci per ricordare, per sognare, per immaginare; baci acerbi con gemme verdissime o maturi come grossi frutti dolci, che fanno ridere come bollicine o che commuovono come una serenata.

Un elogio al bacio che lascia una serie di spazi vuoti da riempire con i propri, personalissimi, baci.

Nessun commento

Powered by Blogger.