Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: NON SO PROPRIO COME DIRLO DI ELISA MAZZOLI DI CRISTINA PETIT

Buongiorno miei piccoli lettori,
quante volte nella vita ci è capitato di non aver avuti il tempo o il coraggio di dire qualcosa di importante a qualcuno? Con l'albo Non so proprio come dirlo, potrete trovare qualche spunto.

 


Non so proprio come dirlo
di Elisa Mazzoli - Cristina Petit



Editore:
Pulce
Prezzo: € 14,00
Uscita: 7 settembre 2021
Link d'acquisto: QUI

Capita che ci siano cose che, sia i grandi che i piccoli, fanno fatica a dire. Sono i nostri sentimenti, le paure, le timidezze, i disagi, tutte quelle emozioni che coinvolgono le nostre parti più intime. Parole che si esita a tirare fuori dalla bocca ma quando ci si riesce, ci si libera e si risolvono tante situazioni complicate. Un libro semplice ma profondo, con illustrazioni colorate e concrete dove i bambini possono rispecchiarsi con le emozioni che hanno in tasca. Ottimo da leggere anche in contesti educativi. Età di lettura: da 4 anni.
RecensionE
 
Quante volte nella vita ci è capitato di non aver trovato il tempo di dire qualcosa di importante o semplicemente di non aver avuto il coraggio di farlo? Personalmente in passato tantissime volte, ma quando ho capito che "ogni lasciata è persa" mi sono sempre detta, meglio farlo piuttosto che vivere con il rimpianto di non averlo fatto...



𝐍𝐨𝐧 𝐬𝐨 𝐩𝐫𝐨𝐩𝐫𝐢𝐨 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐝𝐢𝐫𝐥𝐨 è un albo tenero e poetico che ci mostra molte situazioni in cui si sarebbe potuto dire qualcosa per cambiare magari un evento ma che alla fine, per timidezza, mancanza di coraggio o semplicemente per paura, non è stato fatto.

Le illustrazioni semplici e senza fronzoli, arrivano dirette al cuore, mentre i caratteri, grandi, nella parte finale di ogni "vignetta", servono per rimarcare il concetto e per evidenziare lo stato dell'emozione del bambino.  

Un libro semplice ma profondo in cui ogni bambino potrà rispecchiarsi e magari ritrovarsi in qualche situazione. 



QOTD: Anche a voi è mai capitato di non riuscire a dire qualcosa di veramente importante per poi pentirvene❓



Nessun commento

Powered by Blogger.