Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: BIANCANEVE DI FRANCESCA COSANTI

Buon pomeriggio Gattolettori,
nell'appuntamento di oggi della rubrica del Progetto Infanzia vi parlerò di un classico dei fratelli Grimm... Biancaneve.

 


Biancaneve
Illustrazioni di Francesca Cosanti



Editore: White Star
Prezzo: € 12,90
Uscita: 18 settembre 2018
Link d'acquisto: QUI

Una fanciulla bellissima, una regina malvagia, uno specchio magico, una mela avvelenata, una casetta nel bosco e una tavola apparecchiata con sette piatti, sette forchette, sette bicchieri... Sono gli ingredienti principali di una delle fiabe più amate di sempre, che ha incantato generazioni di lettori. "Biancaneve e i sette nani", il loro avventuroso incontro e le loro vicende prendono vita tra le pagine di questo libro. Le tavole illustrate da Francesca Cosanti ricreano perfettamente le diverse atmosfere della storia: la struggente bellezza della protagonista, l’inquietudine della foresta oscura, dell’inganno e del sortilegio, l’emozione dolcissima del lieto fine. Insomma, tutta la magia di una fiaba meravigliosa. Età di lettura: da 5 anni.
RecensionE

 

Tutti conoscerete uno dei classici della Disney più amato della storia... alzi la mano infatti chi non ha mai sentito parlare di Biancaneve e i 7 nani ma siete proprio sicuri di aver letto la storia originale scritta dai fratelli Grimm? 

 


Proprio così miei piccoli lettori, se credevate che Biancaneve fosse nata dalla matita del Signor Walt Disney, vi sbagliate di grosso! Biancaneve è infatti una fiaba scritta dai fratelli Grimm e racconta la storia di questa ragazza che, diventata più bella della sua matrigna, è costretta a rifugiarsi in un bosco nella casetta dei 7 nani per evitare di essere uccisa.

 


Rispetto al cartone con cui noi tutti siamo cresciuti, la matrigna qui cerca con tutti i mezzi di ucciderla, prima con una cinta in vita stretta poi con una molletta per capelli stregata e infine con la classica mela avvelenata.
Le illustrazioni di Francesca Cosanti renderanno la lettura ancora più piacevole perché ci permetteranno di fantasticare su un'altra versione che non sia quella della Disney.


Nessun commento

Powered by Blogger.