Fumettilandia

Cinegatto

CINEGATTO: SPIDERMAN

Da oggi nelle sale italiane Spider-Man: No Way Home, il nuovo film dell'Universo Marvel  con Tom Holland diretto da Jon Watts. 


Scheda Film




Per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, viene rivelata l'identità del nostro amichevole eroe di quartiere, ponendo le sue responsabilità da supereroe in conflitto con la sua vita quotidiana e mettendo a rischio coloro a cui tiene di più. Quando chiede l'aiuto del Dottor Strange per ripristinare il suo segreto, l'incantesimo apre uno squarcio nel loro mondo, liberando i più potenti nemici mai affrontati da uno Spider-Man in qualsiasi universo. Ora Peter dovrà superare la sua più grande sfida, che non solo cambierà per sempre il suo futuro, ma anche quello del Multiverso.

SPIDER-MAN: NO WAY HOME

Tom Holland, Zendaya, Benedict Cumberbatch, Jacob Batalon, Jon Favreau, Marisa Tomei, ancora una volta riuniti per affrontare una delle più grandi minacce per Spider-Man. Con il volto scoperto, Peter Parker dovrà proteggere la sua identità e combattere con nemici familiari al grande pubblico. Le aspettative sono alte, non solo a livello di trama e colpi di scena ma anche di effetti e azione. Se già tanto è stato svelato nel trailer, le sorprese continuano al cinema, e il consiglio - come sempre - è di non spoilerarvi. 




Riallacciandosi agli eventi di Spider-Man: Homecoming (2017) e Spider-Man: Far From Home (2019), Spider-Man: No Way Home si mostra già dal titolo un film più cupo. Sulla scia degli eventi del finale del secondo film - quando l'identità di Peter Parker viene rivelata da Mysterio - il protagonista mostra due punti di forza del suo personaggio: la capacità di chiedere aiuto nei momenti di difficoltà - in questo caso a Doctor Strange - e la consapevolezza dell'importanza delle persone che gli stanno accanto - amici e zia. ovviamente. Un eroe ancora giovane, ma più maturo, costretto a crescere, ma che non ha perso le sue caratteristiche essenziali, ironia compresa. 




Grandi ritorni "cattivi", già svelati nel trailer, quali Electro (Jamie Fox), Dottor Octopus (Alfred Molina), Goblin (Willem Dafoe), Uomo Sabbia (Thomas Haden Church) e Lizard (Rhys Ifans). Non potendo procedere senza spoiler, vi invito a correre al cinema e a godervi lo spettacolo!















Nessun commento

Powered by Blogger.