Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: SALTA ELIOT! DI JEAN LEROY

Buon pomeriggio miei piccoli lettori,
siete pronti a conoscere Eliot il futuro Re della foresta? Cosa dovrà fare il piccolo leoncino per dimostrare di essere un futuro Re?

 


Salta Eliot!
di Jean Leroy
 

Editore:
  Babalibri
Prezzo: € 11,87
Uscita: 26 agosto 2021
Link d'acquisto: QUI

Un giorno Eliot sarà re. E un buon re deve sapere affrontare anche le prove più difficili. Allora il piccolo principe, per allenarsi, si lancia in una sfida: saltare dal ramo più alto della savana! Sam lo incita a buttarsi ma il ramo è davvero molto in alto. «Sai, Eliot» gli dice Ella, «mi chiedo se non sia una cosa un po’ da sciocchi saltare da così in alto… Credi che un buon re potrebbe essere così sciocco?» Una storia molto divertente per raccontare ai bambini che per essere un vero re occorre intelligenza, humour e tanta fantasia. Età di lettura: da 3 anni.

RecensionE
 
Eliot un giorno sarà il Re della savana ma per diventarlo deve essere pronto a superare ogni tipo di difficoltà, dimostrando coraggio e autorità e quale occasione migliore di un salto regale per farlo?

Ecco allora Eliot arrampicarsi su un albero per lanciarsi da un ramo molto alto ma nel momento del salto, arriva Sam la scimmia. Può un futuro Re buttarsi dalla stessa altezza di una scimmia? Assolutamente no ed ecco che vediamo il nostro leoncino andare  ancora più sù. La scena si ripete con l'arrivo della sua amica Ella, una carinissima coccodrila. Può un futuro Re buttarsi dalla stessa altezza di un coccodrillo? 
 
Assolutamente no, ed ecco vedere il nostro leoncino riprendere la scalata. Arrivato in cima però, per la prima volta si rende conto di essere andato troppo in alto e ora come potrà dimostrare il suo coraggio se è il primo ad avere paura? Fortunatamente in suo soccorso arriva Ella ad aprirgli gli occhi:
«Sai, Eliot» gli dice Ella, «mi chiedo se non sia una cosa un po’ da sciocchi saltare da così in alto… Credi che un buon Re potrebbe essere così sciocco?»
 
Per dimostrare di essere coraggiosi infatti, non serve mettersi in pericolo, o crearsi da soli difficoltà insormontabili, a volte, basterebbe semplicemente usare la propria intelligenza ed essere propensi nell'ascoltare gli altri. È così che grazie ai consigli di Ella e alla sua intraprendenza, il nostro piccolo amico, riuscirà a trovare una soluzione sorprendente e a dimostrare di essere un futuro Re.

 

Nessun commento

Powered by Blogger.