Fumettilandia

Cinegatto

ARCADE TEAM: THE WORLD ENDS WITH YOU

Provata per voi la demo di Neo: The Worlds Ends With You per Ps4! 



Neo: the world ends with you


La demo di Neo: The World Ends With You è disponibile per il download gratuito su Ps4, Ps5 e Nintendo Switch dal Playstation Store e dal Nintendo eShop, in attesa dell'uscita ufficiale del titolo in arrivo il 27 luglio. Noi l'abbiamo provata e ve ne parliamo di seguito, ma non leggete se non volete SPOILER di alcun tipo!




Il titolo è un gioco di genere action RPG, sviluppato da Square Enix sotto la supervisione del direttore artistico Tetsuya Nomura, già noto per il famosissimo Final Fantasy. Neo: The World Ends With You è il sequel dell'omonimo anime e segue le vicende del primo videogame. Differentemente dal primo capitolo, uscito per Nintendo 3DS ma giocabile in 2d, il gioco si sviluppa questa volta in grafica 3d grazie alla possibilità di essere giocato su differenti console. 




Ambientato a Shibuya come nel titolo precedente, il gioco vede come protagonista Rindo, la cui missione è completare il "gioco" in cui viene catapultato e superare determinate sfide distribuite in sette giorni. Nella demo sono disponibili i primi due giorni, in cui sarà possibile giocare insieme a Fret (amico di Rindo) e Sho Minamimoto, personaggio familiare dal primo capitolo. Già da questa piccola immersione nel gioco possiamo notare che il sistema di combattimento è diverso rispetto ai precedenti: a differenza del primo titolo è infatti possibile combattere con più personaggi in simultanea, a cui verranno assegnati - su scelta del giocatore - le spille contenenti i poteri, ognuno diverso e utilizzabile attraverso i personaggi in gioco a seconda dell'utilità in battaglia. Differenze riscontrate anche nella trama: i personaggi, infatti, questa volta non saranno divisi in vari gruppi da due contro il sistema, ma saranno l'uno contro l'altro con la possibilità di avere un maggior numero di concorrenti all'interno della propria squadra, col fine di ottenere più punti rispetto agli altri in gara.  




Concludiamo dicendo che il giudizio per questa demo è assolutamente positivo, perché il battle system è migliorato e la gestione dei comandi risulta più semplice, in particolare per l'effetto schivata. Aspettiamo il 27 luglio per continuare da dove abbiamo lasciato!

P.s.: il giocato della demo non verrà perso! I nostri/vostri progressi saranno ritrovati nel titolo in uscita. 


                                

Nessun commento

Powered by Blogger.