Fumettilandia

Cinegatto

GRAPHIC NOVEL: PELLE DI MILLE BESTIE DI STEPHANE FERT

Hola readers,
oggi voglio iniziare questa giornata parlandovi di una bellissima graphic novel con protagonista una donna forte, che lotta per non essere imprigionata nel suo ruolo.



Pelle di Mille Bestie
di Stephane Fert


Genere:
Graphic Novel
Editore: Tunuè
Prezzo: € 18,90
LINK acquisto QUI

Dopo Morgana, il ritorno di Stéphane Fert con un'altra storia con protagonista una donna forte, che lotta per non essere imprigionata nel suo ruolo. I ruoli possono ingabbiarci, ma da cui si può anche fuggire. Ce lo insegna la principessa Ronces che pur di evitare un matrimonio non desiderato, è disposta a fuggire.
Aiutata dagli spiriti animali e dalla dedizione della bella Lou, riuscirà a far prevalere la libertà e la forza dell’amore sulla brama di potere e la morte.
Un sapiente e riuscito adattamento della fiaba Dognipelo dei fratelli Grimm, un graphic novel in i cui i disegni sono puro piacere per gli occhi.
RECENSIONE

 

Ecco qui una fantastica favola moderna che prendendo spunto dalle nostre amate eroine, ci regala una protagonista diversa dai soliti canoni, ma sorprendentemente forte e combattiva, capace di lottare fino alla fine pur di non essere imprigionata nel suo ruolo.

 

La protagonista di questa graphic novel è la principessa Ronces che dopo la morte della madre, viene abbandonata dal padre. Il padre incapace di mantenere la parola data alla moglie in punta di morte, ovvero occuparsi della figlia, affida la bambina alle creature della foresta. Ronces diventa così una bellissima principessa, certo il suo aspetto non ricorda assolutamente Cenerentola, fianchi larghi, gamboni e altezza smisurata, ma è lo stesso una ragazza che non passa inosservato. Quando infatti nella foresta arriva Lou, tra i due è subito colpo di fumline ma un sortilegio, li divide ancora prima di farli incontrare.

 


Il padre infatti venuto a conoscenza della bellezza della figlia, cerca in tutti i modi di riavvicinarsi a lei per poterla obbligare a sposarlo ma Ronces fugge e per questo il padre scaglia contro di lei una maledizione: qualunque uomo cercherà di prenderla come moglie, sarà subito divorato da lei.

 

Ed è a questo punto che entra in gioco la fata madrina, una vera e propria strega con tanto di corvo come servo, che cercherà, senza però prima trarne qualcosa in cambio, di aiutare Lou a ritrovare la sua amata. Riuscirà Lou a rompere il sortilegio e a far trionfare l'amore?

 

Pelle di Mille Bestie di Stephane Fert non è altro che è un bellissimo adattamento in chiave moderna e dark della favola popolare tedesca dei fratelli Grimm, Dognipelo.
Questo di Stephen Fert è un lavoro veramente ben riuscito in cui oltre alla fantasia, alla bellezza delle illustrazioni, viene lasciato un messaggio chiaro è forte: donna o uomo, bisogna sempre combattere per i propri diritti e i propri ideali anche se questo a volte significa dover rinunciare alla propria felicità.


Per una volta poi il corpo femminile non è sinonimo di perfezione ma anzi, la nostra protagonista bella e desiderata è proprio agli antipodi delle belle Principesse Disney.
Pelle di Mille Bestie è una graphic novel con carattere, è una graphic novel piacevole e innovativa ed è proprio per questo che mi sento di suggerirla ad un pubblico giovane ma soprattutto ai più grandi.

Nessun commento

Powered by Blogger.