Fumettilandia

Cinegatto

GRAPHIC NOVEL: RAFFAELLO DI CHIARA STIGLIANI E ERNESTO ANDERLE

Hola readers,
oggi vi parlerò di una graphic novel emozionante e sorprendente e se amate l'arte, non potete farvi scappare la genialità di Raffaello.


Raffello
di Chiara Stigliani - Ernesto Anderle


Genere: Graphic Novel
Editore: Becco Giallo
Prezzo: € 18,00
LINK acquisto QUI

Dall’apprendistato col Perugino agli incontri con Michelangelo e Leonardo da Vinci, fino alla chiamata che gli cambiò la vita, quando Raffaello si trasferì a Roma per decorare le Stanze Vaticane. Una straordinaria biografia che ripercorre la vita e le opere di uno dei più grandi artisti d’ogni tempo.
RECENSIONE

In occasione dei 500 anni dalla sua morte, per celebrare il genio dell'Urbinate, ecco qui una splendida autobiografia a fumetti sulla vita di Raffaello Sanzio, uno dei pittori più ammirati del Rinascimento Italiano.

Raffaello è un ragazzo giovane ambizioso e intraprendente che ben presto, dopo l'apprendistato nella bottega del Perugino, lo troveremo ad eseguire dei veri e propri capolavori per conto di Papa Giulio II.

Sarà proprio quest'ultimo infatti a commissionargli la decorazione delle Stanze Vaticane che darà a Raffaello, la possibilità di incontrare un altro genio del Rinascimento, impegnato proprio in quel momento nella realizzazione della Cappella Sistina, Michelangelo.
Grazie quindi alla sua perspicacia e al suo talento, Raffello riuscì ad imparare e ad apprendere dai più grandi come Leonardo e Michelangelo che, indubbiamente, ne influenzarono la pittura e l'architettura, permettendogli così, di diventare il terzo personaggio nell'ideale triade dei grandi "geni" del Rinascimento.

Attraverso queste bellissime tavole narrate da Chiara Stigliani, una storica d'arte e illustrate da Ernesto Anderle, di cui ho già avuto modo di apprezzare: Vincent van Gogh e Murubut, ripercorreremo la vita, le opere e l'eredità artistica di questo grandissimo maestro. Grazie agli estratti dagli scritti del Vasari poi, che intervalleranno la parte fumettata, avrete modo anche di apprendere,  curiosità sulla vita dell'artista, come il suo amore grande e puro per le donne, che lo hanno portato a realizzare tantissimi ritratti femminili, con la speranza di trovare quella stessa intensità e perfezione della Gioconda di Leonardo.

Sfogliando le tavole colorate di questo fumetto, mi sono commossa ed emozionata tantissimo ma allo stesso tempo, ho avuto modo di approfondire le mie conoscenze sulla storia di un grandissimo artista che pur essendo morto a soli 37 anni rimarrà per sempre nella nostra memoria.
 
 In conclusione posso dirtvi che questo della Becco Giallo è un prodotto veramente idilliaco, che dovrebbe essere letto e sfogliato, soprattutto dai ragazzi in età scolastica che spesso non si rendono conto di quanto siano stati fortunati e priviligiati ad aver avuto artisti di questo calibro proprio in "casa". Magari chissà, attraverso le pagine di questa graphic novel, potrebbero imparare ad apprezzarli di più.

Nessun commento

Powered by Blogger.