Fumettilandia

Cinegatto

IL TRONO DI PELLICOLE: UNIVERSO MARVEL - CRONOLOGIA CORRETTA

A un anno dalla fine della saga che ci ha appassionato per 11 anni, possiamo dire per certo che ci mancano i nostri supereroi. E anche tanto. Che sia considerato cinema di serie B o meno, la Marvel Studios ha creato qualcosa di cinematograficamente nuovo, raccontando una storia in 22 parti totalmente connesse tra loro, o meglio, progressivamente rivelatrici come tasselli di un disegno più grande. Che ne dite allora di un bel tuffo nel mondo Marvel?

UNIVERSO MARVEL - CRONOLOGIA CORRETTA


I famosi post credit ci spingevano sempre più avanti, ma solo adesso che siamo a conoscenza dell’opera completa, possiamo avere un quadro totale della storia. Per farlo, però, è necessario vedere i film nel loro ordine cronologico non di uscita bensì di narrazione di eventi. Non è facile, anche perché molte parti “mitologiche” sono narrate in film diversi. Possiamo però ricostruire l’ordine degli eventi basandoci sulla cronologia che vi propongo di seguito, disposta nel modo che più si avvicina al racconto per esteso dei fatti. Inoltre, ho provato a raccontarvi la storia madre così per com’è, prendendo tutti i tassellini dispersi nei 22 titoli e rimettendoli in ordine. Ho raccolto solo gli aspetti fondamentali e più grandi che, passo dopo passo, portano a Endgame e alla battaglia contro Thanos (del resto non tutto ciò che viene raccontato nei film è sempre fondamentale, ma spesso narrato solo per lo svolgimento del film a sé stante). Ogni titolo è perciò accompagnato da un numeretto, che ritroverete all’interno dell’articolo per poter seguire la storia e il riferimento specifico a ogni film. Buona lettura!

• (1)Captain America: the first Avenger
• (2)Captain Marvel
• (3)Iron Man
• (4)Iron Man 2
• (5)The incredible Hulk
• (6)Thor
• (7)The Avengers
• (8)Iron Man 3
• (9)Thor: Dark World
• (10)Captain America: Winter Soldier
• (11)Guardians of the Galaxy
• (12)Guardians of the Galaxy Vol.2
• (13)Avengers: age of Ultron
• (14)Ant-man
• (15)Captain America: Civil War
• (16)Spider-Man: Homecoming
• (17)Doctor Strange
•(18) Black Panther
• (19)Thor: Ragnarok
• (20)Avengers: Infinity War
• (21)Ant-man and the Wasp
• (22)Avengers: Endgame

Antefatto

(11)Prima della Creazione, vi erano sei singolarità. L’universo esplose nell’esistenza e il rimanente venne forgiato in lingotti chiamati gemme dell’infinito. Esse possono essere brandite solo da esseri con una forza straordinaria, chi le porta è in grado di distruggere intere civiltà. (19)E queste sei gemme, sono ciò che controllano i sei aspetti essenziali dell’universo: spazio, realtà, potere, anima, mente e tempo.
(1)(9)Esistono Nove Mondi sorretti dai rami dell’albero Yggdrasill, che orbitano intorno a Midgar, il pianeta Terra. Essi costituiscono insieme l’intero Universo, e ogni 5000 anni, quando questi si allineano, creano dei portali tra loro connessi durante la loro convergenza.
(9)Molto tempo prima della luce, c’era solo l’oscurità, e da essa si generarono gli Elfi Oscuri. Il più spietato di loro, Malekith, cercò di ricondurre l’intero Universo nella notte eterna attraverso l’Aether, antica forza di infinita distruzione. Le truppe di Asgard guidate dal loro re Bor sconfissero Malekith e seppellirono l’Aether.
(18)Ancor prima della civiltà, un meteorite fatto di vibranio, il materiale più resistente nell’Universo, colpì Midgar nel territorio africano, influenzando la vita vegetale. Quando comparse l’uomo, cinque tribù si stabilirono in quell’area, chiamata Wakanda, e intrapresero una guerra tra loro, finché un guerriero sciamano ricevette dalla dea Panther Bast una visione che lo condusse alla pianta che gli donò forza, velocità e istinti sovrumani: il guerriero divenne re e protettore del Wakanda, il primo Black Panther.
(6) Gli esseri umani credevano nell’esistenza di mondi celestiali abitati dagli dei, protettori dei mortali. Asgard ne è la dimora, il re Odino, figlio di Bor, combatté varie guerre in difesa degli altri mondi a esso collegati attraverso il ponte Bifrost. Gli umani erano anche consapevoli dell’esistenza di mondi oscuri abitati da creature da temere. Nel 956 d.C. a Tonsberg, in Norvegia, i Frost Giants tentarono di portare una nuova era glaciale a Midgar. Odino combatté con il suo esercito in favore dei mortali, riportando i Frost Giants e il loro re Laufey sul pianeta Jotunheim, e privandoli della loro fonte di potere, il Tesseract. Odino portò con sé anche il figlio di Laufey, Loki, auspicando per una futura pace tra i due popoli. 


Presente – Prima parte

(1)1942, Tonsberg, Norvegia. Johann Schmidt, capo dell’HYDRA, divisione scientifica segreta della Germania nazista finanziata da Hitler, recupera il Tesseract da un’incisione dell’Yggdrasill. Schmidt è convinto che vi sia un potere nascosto nella Terra, lasciato dagli dei in attesa di essere utilizzato da un super uomo. Si sottopone al siero sperimentale in grado di accrescere le qualità e la forza, ma in lui gli effetti non sono quelli sperati: le qualità negative vengono esasperate fino ad arrivare alla trasformazione in Teschio Rosso. Per questa ragione il siero viene successivamente iniettato dal dottor Erskine e dall’industriale Howard Stark, facente parte dell’organizzazione segreta SHIELD, in Steve Rogers, un ragazzo di grandi principi morali che vorrebbe servire il suo paese, ma che si vede respinto dall’esercito americano a causa della sua scarsa salute. In lui, il siero accresce le qualità morali e fisiche, dando vita a Captain America. La sua missione è quella di portare il suo paese alla vittoria nella seconda Guerra Mondiale e impedire che Teschio Rosso e il Dottor Zola accrescano la potenza distruttiva delle armi modificate con il Tesseract. Steve Rogers, con l’aiuto del suo amico di sempre, il soldato James “Bucky” Burnes, cattura Zola durante un assalto tra le montagne innevate, che costa però apparentemente la vita proprio a Bucky. Nell’ultima lotta a bordo di un velivolo, Teschio Rosso prende in mano il Tesseract, scatenando la sua potenza e creando un misterioso vortice dimensionale da cui viene  risucchiato. Captain America, rimasto a bordo del velivolo, evita uno schianto su New York precipitando nell’Artico. Nonostante i tentativi, Stark non riesce a trovare il corpo di Steve Rogers, ma porta in salvo il Tesseract. 

(12)1980, Missouri. Sulla Terra Meredith Quill, futura madre di Peter, si innamora di un uomo che le dice di provenire da un altro pianeta. L’uomo le mostra una piantina con un seme alieno da lui piantato nel terreno, dicendole che presto questi semi si estenderanno e cresceranno ovunque nell’Universo. 

(14)1987, Terra. Hank Pym e sua moglie Janet, durante una missione, sono costretti a ridurre le proprie dimensioni attraverso una tuta che riduce il corpo quasi a livello molecolare. Janet, costretta a prendere una decisione per salvare la missione, si riduce a tal punto da perdersi nel mondo quantico.

(11)1988, Terra. Meredith muore di cancro, lasciando a un Peter piccolissimo un regalo accompagnato da una lettera. Peter fugge piangendo dall’ospedale e viene portato via da un’astronave aliena.

(2)1989, Terra. La scienziata Wendy Lawson, lavora al progetto P.E.G.A.S.U.S insieme all’United State Air Force. Segretamente, cerca di usare l’energia del Tesseract per creare motori in grado di viaggiare alla velocità della luce. Durante una missione, il velivolo militare su cui viaggia Lawson viene abbattuto, e il pilota Carol Danvers, prestando soccorso, si accorge che la donna perde sangue blu. Lawson confessa di chiamarsi Mar-Vell, di venire dal pianeta Hala e di essere una Kree. Prima di morire, distrugge il suo progetto per evitare che cada in mani sbagliate. Quando il Kree Yon-Rogg appare davanti a Carol, la ragazza non esita a distruggere il motore di energia e viene completamente sovrastata da essa. (14)Intanto, Howard Stark incontra Hank Pym, lo scienziato inventore del progetto Pym Particle, in grado di ridurre le distanze tra atomi aumentando anche densità e forza. Hank, dopo quello che è accaduto alla moglie, non vuole che il progetto vada avanti, nemmeno sotto le mani di Stark.

(15)1991, Terra. L’amico di Steve Rogers, Bucky, non è in realtà morto. È stato preso dall’HYDRA con l’intento di formare un nuovo super soldato, the Winter Soldier. Bucky, in seguito a una riprogrammazione, non ricorda il suo passato ed è il responsabile della morte dei genitori di Tony Stark.
(18)1992, Terra. Oggetti in vibranio vengono rubati dall’interno di un museo da Klaue e il suo gruppo di trafficanti, consapevoli dell’eccezionalità e unicità di questo materiale.
(2)1995, Terra. Carol non ricorda nulla del suo passato né di come abbia ottenuto i suoi poteri, complici le bugie di Yon-Rogg che l’ha presa con sé. Scoprirà che Mar-Vell si era resa conto di essere dalla parte sbagliata nella lotta tra Kree e Skrull, popolo da sempre devastato dalla guerra e dal dominio dei Kree. La scienziata sotto copertura stava cercando di aiutare il popolo Skrull, e adesso Carol è pronta a finire il suo lavoro. Il Tesseract resta nelle mani di Nick Fury, agente SHIELD, che crea The Avengers Initiative per la difesa della Terra.
(8)1999, Svizzera. Tony Stark ha rilevato l’industria del padre Howard, continuando a creare armi e puntando a sempre nuove innovazioni tecnologiche. Durante una serata di Capodanno, un uomo che chiede un colloquio per esporre il proprio progetto. Stark non gli presterà ascolto. 


Presente – Seconda parte

(3)2010, Terra. Durante un viaggio in Afghanistan, Stark viene rapito dai terroristi e forzato a costruire le stesse tipologie di armi usate dai soldati americani per loro. Ma è qui che nasce l’idea di Iron Man, e creando un’armatura rudimentale, Tony riesce a liberarsi e tornare a casa. Ciò che ha visto e vissuto, però, fanno capire a Tony che la Stark Industries deve completamente riconvertirsi in favore della pace: non più armi di distruzione ma di protezione. Con l’armatura migliorata, rinforzata e completata dal sistema Jarvis, Tony Stark diviene pubblicamente Iron Man, scatenando l’interesse di Fury per il suo progetto Avengers.
(5)Contemporaneamente, lo scienziato Bruce Banner, colpito da raggi gamma che hanno alterato le proprietà del suo corpo trasformandolo in Hulk, sta cercando una cura per tornare alla sua vita di sempre. 

(1)2012, Terra. Steve Rogers viene ritrovato e si risveglia in un mondo molto diverso. È Nick Fury a comunicargli che è il momento di salvare la Terra, di nuovo. (4)Lo stesso Fury, considerando il carattere particolare di Stark, lo esclude momentaneamente dal progetto Avengers come combattente e gli propone un posto da consigliere, che Tony rifiuta. In New Mexico, lo SHIELD trova un oggetto proveniente da un altro pianeta: il martello di Thor, Mjollnir.

(6)2012, Asgard. In occasione del nuovo conflitto tra asgardiani e Frost Giants, che sono stati in grado di rubare il Tesseract,  viene scoperta l’infedeltà di Loki di fronte alla verità sul suo passato e alla scelta di Odino di nominare Thor nuovo re di Asgard. 

(7)2012, New York. Proprio l’infedeltà di Loki porta al primo grande scontro che metterà alla prova gli Avengers: sceso a patti con Thanos, spietato titano alla ricerca delle gemme dell’infinito, permetterà l’invasione aliena su New York con un’armata di Chitauri. Per la prima volta, gli Avengers si rendono conto che la Terra può essere vittima di mire aliene, e Tony Stark sembra essere il più preoccupato. Il suo gesto per salvare New York lo segna, profondamente, costretto a volare all’interno di un portale dimensionale e rischiare la vita per evitare un’esplosione sulla città.

(8)2013, Terra. Killian incontra Pepper Potts, CEO delle Stark Industries e compagna di Tony. L’uomo appare profondamente diverso rispetto al 1999, ed è qui per proporre il suo progetto migliorato. Si tratta di Extremis, dimostrazione che il cervello umano è strutturato in modo tale da essere predisposto a un upgrade. Pepper rifiuta la collaborazione, ma lo scontro tra Iron Man e Killian è inevitabile: usando esseri umani come bombe, Killian prepara una strage e dimostra di essere in grado di rigenerare intere parti del corpo attraverso la sua ricerca sulle cellule. Iron Man e Rhodey riescono a fermarlo, nonostante Stark sia ancora profondamente provato dagli eventi di New York. 

(6)2013, Asgard. Torna la minaccia di Malekith, risvegliatosi insieme alla sua armata. La battaglia porta alla morte della regina Frigga. (10)Captain America e Black Widow intanto scoprono che la mente del Dottor Zola venne conservata in un potente computer: essa rivela che dopo la seconda guerra mondiale nacque lo SHIELD e che al suo interno crebbe sempre di più una nuova HYDRA, con l’intento di creare un mondo caotico affinché gli uomini sacrificassero la propria libertà in favore di una protezione. Con l’algoritmo di Zola fu possibile individuare i futuri nemici dell’HYDRA, tra cui un allora innocuo Stephen Strange. L’intento era di eliminare queste persone prima ancora che diventassero veri e propri nemici. Con l’aiuto di Nick Fury, viene divulgata al mondo la notizia che lo SHIELD è compromesso, facendo crollare i suoi vertici e l’organizzazione stessa. 

(11)2014, Morag. Star Lord ruba l’Orb dal Kree Ronan, ignaro che al suo interno è conservata la gemma del potere. Ronan deve riprendere l’Orb per consegnare la gemma a Thanos, con cui aveva stretto un patto. Intanto, Peter, Gamora, Rocket, Groot e Drax portano la gemma a Tivan, il collezionista che spiega la funzione delle gemme. Durante lo scontro tra Ronan e i Guardiani della Galassia, per la prima volta la gemma del potere viene brandita dal gruppo che riesce a controllare il suo potere. Ronan viene sconfitto e la gemma consegnata a Nova Prime. (12)Poco tempo dopo, Peter incontra l’uomo di cui si innamorò sua madre Meredith, venendo a scoprire che si tratta di una divinità di nome Ego: egli è un Pianeta che ha disseminato nell’Universo i suoi semi con lo scopo di avere qualcuno con cui condividere il suo piano di espansione. Vuole conquistare ogni cosa, convinto che questo sia solo progresso. Peter rinuncia alla sua metà da divinità e sconfigge suo padre, restando un terrestre. 

(20)2014, Asgard-Knowhere-Vormir. Thanos ha decimato Xandar e poi distrutto Asgard. Ha con sé la gemma del potere e si appropria del Tesseract, ricavandone la gemma dello spazio, per poi uccidere Loki. Sa che la gemma della realtà si trova a Knowhere ed è lì che si reca, appropriandosene e portando via con sé Gamora a Vormir, in cui è custodita la gemma dell’anima sorvegliata da Teschio Rosso.


(13)2015, Terra. Durante un’operazione di smantellamento della base HYDRA di Sokovia in cui è custodita l’arma di Loki con all’interno la gemma della mente, gli Avengers si scontrano con i gemelli Wanda e Pietro. Il potere di Wanda procura delle visioni di eventi futuri in cui l’intero universo sembra essere in pericolo. Tornati alla base, Tony e Bruce cercano di studiare l’oggetto e di creare un sistema di difesa intelligente e ancora più potente, Ultron, necessario dopo gli eventi di New York. Tony sa che “quelli lassù sono l’endgame”. Ma Ultron si ribella al loro pensiero, uccide Jarvis e dichiara che è necessario estinguere gli Avengers, colpevoli di aver confuso la pace con la quiete. Per affrontarlo, Bruce e Tony creano Visione, questa volta con la giusta morale e propensione verso la pace. Proprio Visione riesce a capire da dove viene il pensiero portato avanti da Ultron, dal momento che il suo creatore non sa distinguere tra il portare la pace e il difendere con la guerra. L’evoluzione a cui Ultron aspira non prevede gli esseri umani al loro stato attuale, ma l’estinzione così per come è sempre stato nel passato, unico modo per evolvere. Gli Avengers riescono a sconfiggere Ultron, ma distruggendo la città e uccidendo molti civili. (15)Proprio per questo, 117 paesi firmano un accordo che vuole gli Avengers sotto il controllo del governo. Tony Stark si trova in disaccordo con Steve Rogers, che non vuole rendere gli Avengers privati e limitati nell’azione. Durante una riunione a Vienna delle Nazioni Unite per gli Accordi, il re del Wakanda rimane ucciso da un attentato portato a termine dal Winter Soldier. T’Challa, principe del Wakanda, è ora il re e il nuovo Black Panther. Intanto, Tony Stark recluta un nuovo possibile Avenger: Spider-Man. 

(17)2017, Terra. In seguito a un incidente stradale, il Dottor Stephen Strange perde l’uso delle mani. Si reca in Nepal alla ricerca di una possibile cura offerta dall’Antico, potente stregone insegnante di arti mistiche. Strange diventa uno dei più potenti stregoni e custode della gemma del tempo.

(20)2017, Terra. In Wakanda provano a estrarre la gemma della mente da Visione e metterla al sicuro. Ma Thanos arriva con il suo esercito e mette in ginocchio gli Avengers. Doctor Strange consegna la gemma del tempo, consapevole che questa è l’unica possibilità di vittoria e dicendo a Tony che “siamo nell’endgame adesso”. Thanos recupera l’ultima gemma da Visione, schiocca le dita e fa svanire metà della popolazione. Un momento prima di sparire, Fury chiama Captain Marvel. (22)Gli Avengers individuano Thanos a causa di una fortissima energia dovuta a un secondo schiocco di dita per distruggere le gemme a livelli molecolari. Infuriato, Thor uccide Thanos. 

(22) 2022, Terra. Cinque anni dopo, Scott torna dal mondo quantico. A conoscenza della situazione, riferisce che per lui i cinque anni trascorsi sono in realtà state cinque ore, e che è possibile con il progetto di Pym tornare indietro nel tempo e cercare le gemme per invertire ciò che è successo. Si dividono così in squadre tornando agli eventi del 2012 di New York per recuperare la gemma dello spazio, del tempo e della mente; ad Asgard nel 2013 per la gemma della realtà; a Morag nel 2014 per la gemma dell’anima. La gemma della mente è l’unica che sfugge di mano, così Tony e Steve sono costretti a tornare nel 1970, in New Jersey, in cui incontrano Howard Stark e recuperano la gemma. Con tutte le gemme in possesso, gli Avengers riportano indietro metà della popolazione. Thanos e il suo esercito, però, attivano il passaggio dimensionale dal 2014 giungendo alla realtà degli Avengers per recuperare il guanto dell’infinito e le gemme. Dopo una lunga battaglia, Tony Stark recupera il guanto e schioccando le dita vince su Thanos.

Rileggendo così la storia, è possibile vedere come tutto era pensato e studiato nei dettagli fin dall’inizio. Thanos è solo una delle minacce, in realtà è stato più volte ripreso il concetto di estinzione per evoluzione (Killian, Ultron e anche Ego), di miglioramento che deriva da sacrificio. Thanos è solo uno di quelli che hanno visto questo folle progetto e hanno cercato di portarlo a termine. Come la causa del male sia spesso innescata da eventi che nascono con le migliori intenzioni, e anche come ogni cosa si ripeta ciclicamente, ogni volta con le proprie modalità e specificità. In ogni mondo, in ogni dimensione, ci sarà sempre chi combatte per la pace e chi per il caos, chi brama per il potere e chi cerca di evitarlo. Qualsiasi siano le realtà create con le azioni degli Avengers, le varie direzioni prese dall’Universo, sembra che tutto sia in equilibrio proprio in questo modo, tra pace e guerra. Ora, non ci resta che aspettare gli sviluppi che i prossimi film porteranno, forse mostrando proprio qualche conseguenza.



1 commento

  1. Solo immaginare una cosa del genere era da pazzi, eppure l'hanno fatto davvero, mitica Marvel ;)

    RispondiElimina

Powered by Blogger.