Fumettilandia

Cinegatto

RECENSIONE: RONALDO FAN BOOK DI ACHILLE RUBINI

Hola readers,
può la stalker numero uno di Cristiano Ronaldo farsi scappare il Fan Book dedicato a questo grandissimo calciatore edito Mondadori Electa? Ovviamente no, quindi eccomi qui con la mia opinione su questa biografia-fanbook scritta da Achille Rubini sul fuoriclasse portoghese

Ronaldo
di Achille Rubini
 
                                                
Genere: Sportivo
Prezzo: € 9,90 (ebook 4,99)
Editore: Mondadori Electa
Uscita: 20 gennaio 2020

"Il portoghese andò sul dischetto, determinato a segnare. Aveva l'occasione di scrivere il suo nome nella storia della Champions League. E non sbagliò." La biografia-fanbook dedicata a Cristiano Ronaldo, fuoriclasse portoghese è la prima di una nuova serie dedicata al mondo del pallone e al suo fascino, unito alla curiosità di conoscere meglio i suoi protagonisti più recenti. Giocatori che nonostante la giovane età hanno saputo bruciare le tappe, fino a imporsi ed elevarsi precocemente al rango di "top player" nelle squadre di vertice del campionato italiano. Esploreremo le loro vite, le loro carriere, le loro emozioni: quelle di ragazzi che in poco tempo (e non senza sacrifici) hanno acquisito la consapevolezza dei loro mezzi e realizzato il destino che li porta a diventare eroi in uno degli sport più popolari del mondo.
RECENSIONE

Eccomi qui, la stalker ufficiale di Cristiano Ronaldo è tornata, e sono nuovamente alle prese con un libro dedicato a lui, il quarto libro per la precisazione, ma è più forte di me, ogni volta non posso fare a meno di appassionarmi alla storia di questo grandissimo campione. 
Saccente, arrogante, competitivo, supponente e spocchioso, se non conosci la sua storia e non sei un tifoso Juventino, queste sono le prime caratteristiche che vi verranno in mente nominandolo ma tolto il lato umano, che potrà piacervi oppure no, nessuno può permettersi di mettere in dubbio la sua forza, la sua determinazione e il suo talento.

Cristiano Ronaldo, chiamato dai tifosi CR7, è vero, o si odia o si ama!
I giornalisti spesso lo definiscono un giocatore dalla personalità forte, un narcisista, un perfezionista, un uomo, diventato ormai il simbolo del mercenarismo calcistico, capriccioso e arrogante.
Eppure nonostante tutti questi "simpatici" appellativi, Ronaldo, tutt'oggi, continua a dimostrare la sua forza.

Cesare Pavese disse: 
«Non c’è arte senza ossessione»

Questa volta a parlare di Cristiano Ronaldo è Achille Rubini, che attraverso il Fan Book dedicato a CR7, ci racconta  di come, quel bambino testardo di Madeira è diventato uno dei migliori giocatori al mondo e che quelle caratteristiche spesso detestate e contestate da molti, gli hanno consentito di vincere praticamente tutto: cinque Palloni d'Oro, cinque Champions League, tre campionati inglesi, due spagnoli, gli Europei del 2016 come capitano della Nazionale portoghese e il campionato italiano in cui milita adesso con la Juve.

Un giocatore cresciuto fino a diventare un'icona del calcio mondiale. 
Un campione, una macchina da gol strepitosa, un professionista che ha saputo costruire la sua immagine in maniera impeccabile, trasformandosi da quel ragazzino magro, estroso ed egoista che era, in un leador indispensabile e professionale...
Tra le righe di questo libro, apprenderemo anche l'incredibile costanza che da anni Ronaldo ha sempre dimostrato di avere, di quell'ossessione nel migliorarsi e di quella tenacia che lo hanno portato a diventare il numero uno al mondo. 

Se gli altri si allenavano quattro ore lui raddoppiava la dose... questo vuole dire essere arroganti, narcisisti ecc? Se non si è abituati a fare dei sacrifici e a lottare per realizzare i propri sogni, allora sì, per gli altri, probabilmente, sei solo un esaltato, ma se conosci la determinazione, la passione e sai cosa vuol dire faticare, allora niente e nessuno potrà ostacolarti dal raggiungere il tuo obiettivo, proprio come CR7!


Nessun commento

Powered by Blogger.