Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: ARTURO E LE PERSONE MOLTO INDAFFARATE DI NADINE BRU-COSME

Salve Gattolettori,
nuovo appuntamento con la rubrica di Progetto Infanzia, oggi faremo la conoscenza di Arturo, un bambino che, non riesce ad assaporare la bellezza della vita a causa degli adulti che vanno sempre di fretta.


Arturo
e le persone molto indaffarate
di Nadine Brun-Cosme

Editore: Edizioni Clichy
Prezzo: € 17,00
Uscita: 3 dicembre 2019
Link d'acquisto: QUI

Ogni giorno, il papà di Arturo, la sua mamma, il maestro gli dicono: «Sbrigati! Siamo in ritardo! Andiamo! È, tardi! Veloce!». E ogni giorno, Arturo deve sbrigarsi. Così funzionano le giornate con le persone molto indaffarate. Una mattina, Arturo si ritrova solo di fronte alla sua tazza di cioccolata e può finalmente fare le cose con calma... Età di lettura: da 4 anni.
RecensionE

Ogni giorno Arturo sente gridare dalle persone che gli sono più care, il papà, la mamma e il maestro, Sbrigati.
Non riesce infatti neanche a finire la colazione, che già è costretto a correre verso la scuola.
È sempre una corsa.... correre per mangiare, per andare a scuola, per fare i compiti, la ricreazione, o semplicemente per andare agli allenamenti... ma come fanno i grandi ad andare sempre cosi di corsa?


Come tutte le mattine, la mamma di Arturo è di fretta, questa volta però accade un piccolo miracolo, ovviamente per Arturo, la mamma si dimentica di lui e il bambino, pur essendo all'inizio spiazzato, inizia a fare colazione con calma, si ferma nel cortile ad ammirare le persone e incamminadosi verso la sua scuola, finalmente, per la prima volta, ha il tempo di osservare il "mondo" ma sopratutto può godersi ogni attimo...


Arturo e le persone molto indaffarate è un albo dolce e poetico in cui viene messo in risalto il disagio di un bambino che viene trascinato nel vortice della fretta dell'adulto. Ormai siamo così abituati a correre che non abbiamo più un secondo per apprezzare la bellezza della natura o di quelle piccole cose che ci circondano, siamo tutti troppo impegnati a sgambare a destra e sinistra ma alla fine... dove dobbiamo arrivare? Ricordiamoci che si vive una volta sola!

Nessun commento

Powered by Blogger.