Fumettilandia

Cinegatto

FUMETTILANDIA: LE TERRIFICANTI AVVENTURE DI SABRINA - 2° VOLUME

Buon pomeriggio readers,
finalmente è uscito il secondo attesissimo volume di Le terrificanti avventure di Sabrina, non so voi ma io lo stavo aspettando da tempo...


Le terrificanti avventure di SABRINA
di Roberto Aguirre-Sacasa e Robert Hack


Genere: Fumetto Horror
Editore: Edizioni BD
Prezzo: € 11,00
Pagine: 100
Benvenuti a Greendale, a due passi da Riverdale. Metà strega e metà mortale, Sabrina Spellman si gode il meglio della sua condizione passando le giornate al liceo con il suo ragazzo Harvey e studiando la magia con le zie Hilda, Zelda e il suo gatto parlante Salem... finché l'orrore sepolto nel passato della sua famiglia non torna a minacciare la sua vita e quella di tutte le persone che ama! Tra sacrifici umani, empi rituali e amori tragici, il mondo della stregoneria non è mai stato così oscuro!
Recensione

Prosegue la pubblicazione del fumetto dedicato a Le terrificanti avventure di Sabrina che grazie alla serie Netflix, si sta rendendo un prodotto molto interessante.
Nel primo capitolo abbiamo lasciato Sabrina alle prese con la negromanzia, Harvey infatti, il suo amato ragazzo, è stato ucciso dal consiglio delle streghe e lei disperata lo ha riportato in vita.
Ad essere ritorno però sotto le false sembianze di Harvey è in realtà, il nemico più terribile che la Congrega delle Streghe abbia mai affrontato, Edward Spellman.
Tra queste pagine quindi apprenderemo tutta la storia di Edward Spellman, dalla scoperta dei poteri come evocatore, fino alla sua tumolazione all'interno di un albero da parte delle sorelle, Zelda e Hilda.


Come nel primo fumetto, anche in questo capitolo si abbandona completamente la storia della Sabrina televisiva che noi tutti conosciamo, per avvicinarci al filone horror. Le tavole infatti sempre più splatter, dure e violente, faranno addentrare ancora di più il lettore in quella che ormai è diventata una storia di paura dalle piccole sfumature esoteriche.


Non me lo sarei mai aspettato ma ho trovato questo secondo volume ancora più ricco di avvenimenti sconvolgenti e colpi di scena raccapriccianti, come la nascita di Salem, che mi hanno tenuta attaccata alla storia fino alla fine.
Le stesse tavole sono sconvolgenti ma allo stesso tempo meravigliose. Lo stile e i colori caldi di ogni tavola poi, ci trasporteranno in un attimo, all'interno di un'ambientazione drammatica, cupa e stregata...
Tra continui flashback e rivelazioni rocambolesche, non vedrete l'ora di avere tra le mani anche il terzo volume della serie. Riuscirà Sabrina a scoprire l'inganno del padre?


Storia: 9/10
Disegni: 9/10

Nessun commento

Powered by Blogger.