Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: LA PICCOLA PITTRICE DI FERESHTEH NAJAFI

Buon pomeriggio readers,
eccoci qui con un altro appuntamento dedicato alla rubrica del Progetto Infanzia... oggi vi parlerò di un graziosissimo albo che grazie all'aiuto dell'arte, insegnerà i più piccoli ad avere coraggio.


La piccola pittrice
di Fereshteh Najafi


Editore: Coccole books
Prezzo: € 12,00
Uscita: 12 Luglio 2019
Link d'acquisto: QUI

Un mondo pieno di tiranni si trova a fare i conti con il cuore puro di una bambina. La piccola pittrice, con il suo pennello, sarà capace di tingere di verde i colori cupi che la circondano.
Nella speranza che, come in questa storia, una striscia verde possa ripulire il mondo dai cattivi e che, in ogni città oscura, arrivi una piccola pittrice coraggiosa che faccia sperare in un futuro a colori e indichi la via per arrivare alla libertà. Età di lettura: da 7 anni.
RecensionE

La piccola pittrice è una storia che imprime coraggio, forza e speranza.... è una fiaba moderna che spinge al cambiamento e alla rinascita. La nostra piccola pittrice infatti, in una città completamente sovraffatta dai mostri, riuscirà con il suo talento, a portare brillantezza e luminosità a quei cupi colori che la circondano.

I bambini grazie alle illustrazioni di Fereshteh Najafi e alla parte narrativa, apprenderanno come, con semplicità, basta veramente poco a rendere il mondo un posto sicuro e pieno di colori...
L'arte usata come metafora di gentilezza, empatia e aiuto. La piccola pittrice con il suo pennello e il suo entusiasmo, donerà infatti speranza e libertà a tutti coloro che, sono stati toccati dai mostri: la cattiveria.
 

Un albo singolare in cui le parti narrative più d'impatto sono proprio le illustrazioni di Fereshteh Najafi. Una bambina dal cuore puro, che solo con la forza di un pennello, la saggezza, troverà il coraggio di scontrarsi contro una società tiranna.

L’arte contro la follia di ogni dittatura. La forza della poesia in una città piena di mostri, dove gli uccelli non volano più.






Nessun commento

Powered by Blogger.