Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: CAPRICCIOSISSIMO ME DI KHOA LE

Buon pomeriggio readers,
anche se non è martedì gli arretrati da recuperare sono tanti quindi ecco un nuovo appuntamento con il Progetto Infanzia che con questa recensione, sansisce anche una nuova collaborazione con la Casa Editrice Nuinui


Capricciosissimo Me
di Khoa Le

Editore: Nuinui
Prezzo: € 14,90
Uscita: Settembre 2019

Il volume propone 4 storie educative, scritte e illustrate da un'artista originalissima e piena d'inventiva, tutte incentrate sul tema del capriccio, il punto debole di tanti bambini! Il piccolo Simone, nemico del sapone, odia talmente lavarsi che giorno dopo giorno la sporcizia si accumula su di lui: continuerà a grattarsi sino all'inevitabile finale a sorpresa. Per non parlare di Capellone, che a forza di rifiutarsi di tagliare la sua zazzera si ritrova con un nido di uccelli fra i capelli. C'è poi Millelacrime, il vero re dei capricci, che piange, piange, piange fino all'epilogo imprevisto, in cui rischia di finire quasi sommerso dalle sue stesse lacrime. E infine Golosone, che non riesce a resistere alle tentazioni e per l'eccesso di zuccheri ne combina di tutti i colori. Tutte storie divertenti, ma che insegnano ai bambini le imprevedibili e assolutamente sconvenienti conseguenze dell'essere capricciosi. Età di lettura: da 3 anni.
RecensionE


Capricciosissimo me, racconti di lacrime.
Un susseguirsi di pagine che “disegnano” i bambini come  fontane da cui esce un mare di emozione.
Si perché le lacrime dei bambini non sono altro che emozioni, a volte, non lette.
Dietro a una richiesta insistente o a un lamento continuo c è spesso un bambino non ascoltato.
Corrotti da un tempo veloce e da una frenesia quasi asfissiante non ci soffermiamo mai a pensare. Il cervello degli adulti e’ spesso sottoposto a raffiche di vento assordanti che però non riescono a immagazzinare informazioni sane. Come quando si entra in una galleria buia e rumorosa che affievolisce i sensi.


Adulti e bambini fanno parte della stessa categoria, ovvero quella delle “persone”. Ognuno porta con se un bagaglio esperenziale importante fatto di ricordi che smuovono corpo e psiche.
L’autrice grazie a disegni sfumati di oriente e una doppia versione (italiano- inglese) rende questo libro interessante e ricco di spunti su cui lavorare con il proprio bambino.


I capricci non esistono, perché i bambini hanno sempre dei validi motivi per fare quello che fanno. Solo che a volte noi non riusciamo a capirli oppure non li condividiamo...



Nessun commento

Powered by Blogger.