PAGINA 69 #13

Buon pomeriggio readers,
come tutti i giovedì è arrivato il momento di presentarvi l'autore ospite della pagina 69, ecco qui Dove il soffito incontra il cielo di Maria Fazio.

Pagina 69

Se sei un autore emergente e vorresti anche tu il tuo spazio nella Pagina 69 pui inviarmi il tuo materiale a gattolibraio@libero.it

Autore Emergente se ti sei appena sintonizzato sul mio blog, il giovedì è dedicato a te quindi scegli come vuoi avere un po' di visibilità (segnalazione o pagina 69) e invia un email a gattolibraio@libero.it con il libro 

Sia per la pagina 69 che per la segnalazione dovrai inviarmi il seguente materiale:
- Libro da segnalare
- Piccolo estratto a piacere del libro
- Biografia
- Foto autore/autrice o qualcosa che vi rappresenti

Avviso: Tutte le email sprovviste di questo materiale non saranno neanche prese in considerazione

Ricordo che la rubrica è stata ideata da Ornella di Peccati di Penna.
 
DOVE IL SOFFITTO INCONTRA IL CIELO-
MARIA FAZIO

Genere: Narrativa
Prezzo:
€ 16,00
Editore: LFA Publisher
Pagine: 158
Pubblicazione: 5 Febbraio 2019

Si può sopravvivere senza alcun contatto sociale e senza vedere mai il cielo? Questo romanzo ci racconta la storia tenera ed estrema di una bambina rifiutata dalla madre al momento della nascita e rinchiusa in uno sgabuzzino, che sopravvive grazie alle cure ingenue della sorellina. La voce della protagonista è quella di Elisa, una bambina fragile, che si innamora della musica ascoltandola attraverso il soffitto. Un romanzo che parla di confini, di paure, di identità e di riscatto.

ESTRATTO


         
Tratto da "Dove il soffitto incontra il cielo" - pag. 14 -

Ho ricostruito ciò che ero solo quando il fiume ha cambiato il
proprio corso, e adesso chiamo per nome l’accozzaglia di sensazioni che mi avvolgeva da bambina, adesso attribuisco loro un senso, così come ho imparato a distinguere oggetti, colori,
odori e a catalogarli nelle celle ordinate del mio cervello, per poi
lasciarli lì fissi, come fotografie stampate in colori sbiaditi. Sbiaditi ma non in bianco e nero perché l’assenza di colori è assenza
di emozioni e io invece le mie emozioni le ho vissute. Tutte.
MARIA FAZIO

Maria Fazio nasce in Sicilia, alle pendici dell'Etna, dove tutt'ora vive. Laureata in scienze politiche e sociologiche, considera la scrittura un modo per incontrare mondi diversi e per vivere vite sconosciute.Gestisce il blog finestrasulmondo.net dedicato ai libri e alla creatività. Ha pubblicato alcuni dei suoi racconti partecipando a collane collettive.Il suo primo romanzo è "Il SenzaVoce", una fiaba con cui ha voluto avvicinarsi al pubblico di lettori più giovani.




Allora che cosa ve ne sembra? Vi ho incuriosito? Qui potete trovare il link d'acquisto.



Nessun commento

Powered by Blogger.