Fumettilandia

Cinegatto

RECENSIONE: INSOPPORTABILMENTE DONNA DI TESS MASAZZA

Buongiorno readers,
siete pronti ad affrontare un nuovo week end? Le previsioni meteo purtroppo non sembrano promettere bene ma se vi troverete chiuse in casa e non sapete cosa leggere, ho il libro giusto per voi.


Insopportabilmente donna
di Tess Masazza
                                                     

Genere:
Romance
Editore: Sperling & Kypfer
Prezzo: € 17,00 (ebook 9,99)
Pagine: 244
Uscita: 8 marzo 2022
 

Avete mai avuto la sensazione di non riuscire a gestire la vostra vita? Di non essere adulti responsabili? È quello che capita ogni giorno a Tess, trent’anni, un lavoro da fotografa e un loft in stile newyorkese. Tutto sembra perfetto, eppure non c’è niente che fili per il verso giusto. A cominciare dalla raccomandata che giace dimenticata sul tavolo della cucina da mesi. Quella orribile, ingiusta raccomandata che rivela a Tess di essere a corto di soldi. La situazione è drammatica, o almeno lo è per una come lei che soffre di A.A.C. (Attacchi d’Ansia Contagiosa). L’unica cosa che può fare è chiamare in aiuto i suoi due, inseparabili amici, Lara e Luca. Che le consigliano di cercare un coinquilino per dividere le spese di casa. L’idea è buona, che cosa potrebbe mai andare storto? Nulla. Finché alla porta non si presenta Stefano: bello, affascinante, gentile. All’improvviso Tess si ritrova a vivere in una di quelle commedie romantiche con Ryan Gosling che tanto le piacciono. Ma, si sa, la vita non è semplice come un film e, tra imprevisti, fraintendimenti e paranoie, Tess dovrà imparare a inseguire la felicità. Quella vera, quella che di solito non bussa alla porta. Brillante, ironica e intelligente, Tess Masazza è la voce di un’intera generazione di donne: donne forti e fragili al tempo stesso, protagoniste di un romanzo indimenticabile.
RECENSIONE

 

Se seguite il mio blog, avrete ormai capito che non sono una fan dei Romance e degli Eoritici... i libri che preferisco infatti spaziano da Thriller, Gialli, Distopici e Fantasy ma devo ammettere che quando mi ritrovo tra le mani un romance piacevole, divertente, coinvolgente e con quella punta di pepe capace di farti venire la sudarella, mi devo assolutamente ricredere. 


Si dà il caso che Insopportabilmente donna di Tess Masazza, è il libro ideale per uscire dalla classica comfort zone. Con questo libro infatti non solo mi sono divertita ma ho trovato anche molti spunti interessanti su cui riflettere ma andiamo con ordine.

 

La protagonista di questa storia è Tess. Tess ha trent'anni, un buon lavoro come fotografa, un bellissimo loft in stile newyorchese, due amorevoli cani, Ryan e Gosling e due amici straordinari, Lara e Luca. Apparentemente Tess ha tutto quello che una ragazza della sua età potrebbe desiderare... peccato però che ha appena capito, complice una raccomandata, che se non troverà presto una soluzione dovrà lasciare il suo loft in più, aggiungete il fatto che Tess soffre di A.A.C. ovvero Attacchi d’Ansia Contagiosa. 

 

Cosa fare? Semplice subaffitare il suo appartamento ma se alla porta si presentasse l'inquilino più figo del mondo? Ovviamente gli svenimenti sono assicurati. Stefano è infatti l'incarnazione delle fantasie erotiche di ogni donna, bello, muscoloso, attraente e udite udite, fa anche il cantautore. È praticamente impossibile non perdere la testa per lui soprattutto se sul lavoro c'è un certo Giorgio, il figlio della capa, che non fa altro che trattarla come un rifiuto umano.
 

L'attrazione tra Tess e Stefano sembra ienvitale ma secondo voi potrà mai finire bene questa convivenza?
Se poi a questa idilliaca fiaba ci aggiungete anche l'arrivo improvviso di Alice, la ex ragazza di Stefano, una punizione lavorativa che la costringe, tutti i giorni, a stare a stretto contatto con Giorgio che ultimamente sembra anche aver abbassato la guardia e le strane sparizioni di Stefano, ecco che il tutto si fa molto interessante... Riuscirà Tess vista la situazione a sopravvivere al suo A.A.C?

 

Insopportabilmente donna è stata una lettura divertente, emozionante e coinvolgente. Fin dalle prime pagine ho amato il personaggio di Tess per non parlare di tutto il contorno.
Tess Masazza con la sua scrittura ironica e divertente è riuscita a tenermi incollata al suo romanzo, una volta iniziato il libro infatti è impossibile non divorarlo.
Oltre all'ironia però, tra le pagine di questo libro traspare anche tanta forza e complicità soprattutto per quanto riguarda il mondo femminile.

È la prima volta che leggo un libro della Masazza e che dire... sicuramente non sarà l'ultimo, il suo stile è così immediato e diretto che non si può far a meno di amarla.
Perchè leggere Insopportabilmente donna? Perchè è un romance ricco di passione, ironia e suspence... il finale? Eeheheh spetta a voi scoprirlo.


Nessun commento

Powered by Blogger.