Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: LE PAROLE HANNO LE ALI DI JENNIFER BERNE E BECCA STADTLANDER

Buongiorno miei piccoli lettori,
la nostra mamma Eliana oggi ci parlerà, attraverso uno splendido albo, di una bellissima poesia di Emily Dickinson.

 


Le parole hanno le ali
di Jennifer Berne - Becca Stadtlander


Editore: Rizzoli
Prezzo: € 16,00
Uscita: 25 gennaio 2022
Link d'acquisto: QUI

In una cittadina del New England, in America del Nord, vive una ragazza innamorata delle piccole cose: un petalo, un uccello, un raggio di luce. Piccole cose in cui la sua vivida immaginazione vede specchiate le cose grandi del mondo, i sogni, le illusioni, i desideri, gli affetti. Piccole cose che diventano prodigiose quando lei dà loro vita con le parole. Emily, così si chiama la ragazza, diventerà una poetessa amatissima in tutto il mondo per la sua capacità unica di scegliere parole semplici e farne immagini scintillanti, sorprendenti, che si possono leggere e guardare in infiniti modi. Età di lettura: da 5 anni.
RecensionE
 
Se Emily Dickinson fosse vissuta ai giorni nostri sono sicura che avrebbe amato gli albi illustrati; lei che sapeva più di ogni altro cogliere la bellezza nelle piccole cose, parlare alla natura, ascoltarla, tradurre in parole semplici le cose grandi del mondo.

Avrebbe amato gli albi come questo di cui parliamo oggi, ispirato alla sua vita e alle sue opere, in cui parole e illustrazioni volteggiano leggiadre e si accordano in maniera armoniosa.
Le parole hanno le ali è il prezioso omaggio di Jennifer Berne e Becca Stadtlander alla poetessa statunitense, i cui versi sono noti in ogni angolo del globo e che grazie a questo albo vengono resi fruibili anche i bambini, che in questo modo possono avvicinarsi con leggerezza alla poesia.

La narrazione delicata, tradotta per Rizzoli da Beatrice Masini, ripercorre la storia di Emily dalla nascita alla sua morte e oltre, perché in realtà quando morì scivolò nell'eternità che aveva indagato e scritto per tutta la vita grazie al ritrovamento dei suoi manoscritti da parte della sorella Vinnie.
Il testo, leggiadro come le farfalle che costituiscono il motivo ricorrente del libro, si amalgama alla perfezione con i versi della stessa Dickinson, rivelandoci la straordinarietà e la profondità della sua poetica, capace di trasformare in parole sublimi sia le cose più semplici che gli argomenti più complessi e angoscianti.

Come dichiarato dalle note dell'artista in coda al libro, le illustrazioni sono ispirate ad immagini reali, permettendoci di entrare in connessione con la vita della poetessa e coniugando l'esigenza di restituirci, per quanto possibile, da un lato una verità storica e dall'altro la bellezza delle immagini astratte della sua poesia.

Chiuso il libro si ha la sensazione che non si può restare indifferenti all'invito a guardarsi intorno e dentro e tirare fuori le nostre personali parole per raccontare di quello che scopriamo, come faceva la Dickinson. Poesia che genera poesia.

Nessun commento

Powered by Blogger.