Fumettilandia

Cinegatto

RECENSIONI A CONFRONTO: IL GIARDINO SEGRETO DI FRANCES HODGSON BURNETT

Buongiorno readers,
oggi sono qui per presentarvi il primo appuntamento della Challenge creata da me e Sabrina del blog Reading at Tiffany's, Recensioni a confronto.
Abbiamo deciso di concludere il mese con un classico per ragazzi.
Se volete seguirci nei prossimi appuntamenti e leggere con noi, sotto troverete il
calendario con le letture.

 


Il giardino segreto
di Frances Hodgson Burnett - MinaLima
 
                                                    

Scoprite il valore dell’amicizia e della famiglia nella storia senza tempo del Giardino segreto, riproposta in un'edizione integrale, arricchita da delicate illustrazioni ed elementi interattivi firmati dallo studio MinaLima. Seguite Mary Lennox nella sua emozionante avventura tra difficoltà, amicizia e felicità. Uno splendido giardino rinasce e si svela ai nostri occhi attraverso pop-up, mappe, porte e chiavi nascoste, lettere segrete... Leggere un classico non è mai stato così entusiasmante! Età di lettura: da 9 anni.

RECENSIONE SONIa
 

È da una vita che mi riprometto di leggere questo libro poi per una cosa o per l'altra, ho sempre finito per metterlo da parte. Grazie invece a questa rubrica ideata con la mia amica Sabrina finalmente anche io sono riuscita ad entrare in quel bellissimo giardino segreto.

 

Mary Lennox è una bambina che fin da piccola è stata abituata a non provare amore e empatia, la mamma infatti, ha preferito farla crescere con una balia indiana e i domestici piuttosto che prendersi cura di lei e a sei anni Mary era già una bambina distopica e egoista. Forse è proprio per questo motivo che quando entrambi i suoi genitori, la balia e i domestici sono morti a causa del colera, la sua unica preoccupazione è stata su chi ora l'avrebbe servita e riverita a dovere.

 

Il suo unico parente in vita, lo zio Archibald Craven, si trova in Inghilterra, per questo Mary è costretta a lasciare l'India. Ma a quanto pare, lo zio, dopo la morte dell'amata moglie, si è rifugiato in se stesso, diventando una persona schiva, scontrosa e solitaria. Anche qui quindi Mary sembra essere lasciata a se stessa o meglio viene affidata alle cure della governante, la Signora Medlock, una persona rigida e severa.

 

Nella casa dello zio però, inaspettatamente Mary conosce suo cugino Collin, un bambino schivo e viziato che come lei, sembra essere cresciuto in solitudine e prigionia, a causa di un'apparente malattia infatti non gli è stato mai permesso di uscire dalla sua camera. Tra i due però si instaura uno splendido rapporto e grazie ai racconti di Mary su un "magico" giardino scoperto proprio da lei e dal suo amico Dickon, Collin finalmente troverà la voglia di vivere ma soprattutto di acquistare la sua libertà.

 

Non voglio soffermarmi oltre sulla trama di questo libro perché nel bene o nel male, grazie alla trasposizione cinematografica e ai catoni animati, tutti ne conosciamo la storia ma posso dirvi con assoluta certezza, che questa storia è un inno alla bellezza della natura, alla speranza e alla gioia di vivere!

 

Il Giardino segreto è si una storia per ragazzi ma in realtà tratta talmente tanti temi profondi, come l'abbandono, la famiglia, il valore dell'amicizia e la solitudine, che forse è una lettura che si apprezza più in età adulta. Grazie poi alla versione dell'Ippocampo che è contornata da delle illustrazioni della MinaLima a dir poco stupende, il romanzo si legge che è una meraviglia.


Sarebbe bello pensare, soprattutto al giorno d'oggi, che il bene e la bontà delle persone possano avere il meglio sulle difficoltà della vita ma purtroppo sembra ormai diventata quasi un'utopia la solidarietà verso il prossimo. Il giardino segreto è una lettura che consiglio a tutti, sia ai ragazzi che agli adulti.

 
RECENSIONE SABRINA

 

Questo libro l'ho letto da bambina tramite un book crossing che aveva organizzato la mia scuola e poi successivamente ho visto cartoni animati e film ispirati a questa storia, una storia che rimane impressa e che con piacere ho riletto in occasione di quesa challenge con Sonia.

Il libro si incentra sulla vita di Mary Lennox, rimasta orfana improvvisamente che viene presa sotto l'ala protettrice dello zio che vive in un'antica abitazione nella brughira inglese. Nella sua vita non ha mai davvero provato l'affetto dei genitori, troppo impegnati e distratti per darle le giuste attenzioni e lei, cresciuta circondata da bambinaie, si rinchiude nel suo guscio fatto di capricci e tirannie nei confronti di chi la circonda che tratta nel peggiore dei modi. Il cambio tra India e Inghilterra la trasforma e scoprendo le bellezze della natura e la bellezza dell'amore e dell'amicizia si apre come un fiore e cresce riuscendo ad influenzare in maniera positiva anche la vita di chi la circonda. Come lo zio Archibald Craven, da sempre imprigionato nel suo dolore o quella del suo cugino Collin, ragazzino solitario e cagionevole di salute sempre rinchiuso in casa che scopre per caso e grazia alla sua determinazione.

Il mezzo che determina il vero cambiamento è un giardino tenuto segreto e abbandonato per la sua storia disgraziata e che Mary scopre per caso e che coltiva con cura e amore rendendolo un posto magico, che ha il potere di risvegliare il meglio nell'animo umano e dare un assaggio di felicità a chi lo attraversa.

Una storia classica, che non tramonta mai e che è molto bello leggere anche da grandi, tanti messaggi importanti che il lettore osserva attraverso gli occhi leggeri e ingenui dei bambini protagonisti e che rimangono nella mente. Un'avventura che va letta almeno una volta nella vita, una lettura dolce e incalzante che lascia un sorriso stampato sulle labbra e una sensazione di libertà.

 

29 Marzo - The Inheritance Games: Vol. 1
29 Aprile - L'amore bugiardo
31 Maggio - Il ritratto di Elsa Greer
30 Giugno - La città di vapore
29 Luglio - Miss Austen 
31 Agosto - Le figlie di Salem (Graphic Novel)
30 Settembre - Città di spettri
28 Ottobre - Le ragazze non hanno paura
30 Novembre - Il pericolo senza nome
28 Dicembre - Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali (Graphic Novel)

Nessun commento

Powered by Blogger.