Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: IL VIAGGIO DI PETER VAN DEN ENDE

Buon pomeriggio miei piccoli lettori,
"Il viaggio" di Peter Van Den Ende è un libro che non si può raccontare ma bisogna necessariamente leggere e rileggere, e poi rileggere ancora, per poter cogliere quanti più dettagli è possibile.

 


Il viaggio
di Peter van den Ende



Editore:
Terre di Mezzo
Prezzo: € 18,00
Uscita: 7 ottobre 2021
Link d'acquisto: QUI

Una barchetta di carta si avventura per i sette mari verso l’ignoto. Durante la traversata incontra personaggi bizzarri, mostri spaventosi, tempeste, scopre mondi incredibili. Alla fine di tutto questo vagare, troverà la meta che (forse) ha sempre cercato. Una potente metafora della vita, in un albo senza parole dalle immagini straordinarie. Età di lettura: da 6 anni.
RecensionE

 

Un viaggio in bilico tra il reale e il fantastico, che inizia dalla creazione di uno degli oggetti più affascinanti nell'immaginario dei bambini (e non solo, evidentemente): una barchetta di carta.
Dove si può arrivare con una piccola, fragile, barchetta di carta?
Dappertutto, secondo l'autore, che celebra con un albo strepitoso la sua opera prima, un inno al potere dell'immaginazione e al piacere della scoperta.


Aprendo i risguardi troviamo una mappa: nell'oceano Pacifico settentrionale, da un'enorme imbarcazione sulla quale campeggia la scritta EXPLORATIO, prende il largo una barchetta di carta.
 Da qui parte il viaggio che ci conduce, attraverso illustrazioni a doppia pagina, alla scoperta di luoghi reali e immaginari, tra abissi popolati da barriere coralline e mostri inverosimili, spaventose tempeste e aurore boreali.

L'utilizzo del bianco e nero restituisce una profondità inimmaginabile e accende ancor di più la fantasia negli occhi di chi legge.
Nei risguardi finali possiamo ammirare il tragitto compiuto dalla piccola imbarcazione e le strane creature in cui si è imbattuta. 
 
 
Per scoprire di più sull'autore e sulla genesi di questo libro, la cui realizzazione ha impegnato ben tre anni, vi consiglio di andare sul sito dell'editore che troverete QUI
Sarà un approdo definitivo quello sulle coste dei Paesi Bassi, terra natale dell'autore?
Io credo che sia semplicemente un altro punto di partenza.


Nessun commento

Powered by Blogger.