Fumettilandia

Cinegatto

IL TRONO DI PELLICOLE: EARTH DAY 2021

Sky, Netflix e Prime Video celebrano la nostra casa in occasione della Giornata Mondiale della Terra con una programmazione interamente dedicata alle tematiche ambientali, di ecologia e di sostenibilità. E ci ricordano che l’Earth Day non è solo il 22 aprile, ma ogni giorno. 



EARTH DAY 2021

Il gruppo Sky, da anni impegnato nella promozione di un business responsabile e in progetti concreti per la tutela dell’ambiente, celebra la 51esima Giornata Mondiale della Terra con un palinsesto molto ricco e vario. Si tratta della prima carbon neutral media company per le emissioni dirette, che nel 2021 ha ridotto le proprie emissioni di CO2 di oltre 10.000 tonnellate grazie all’utilizzo di energia elettrica da fonti rinnovabili. E con la campagna Sky Zero il gruppo si è impegnato a diventare net zero carbon entro il 2030, riducendo di almeno il 50% le emissioni causate dai propri prodotti, dai propri fornitori nel mondo e dal proprio business. Inoltre, a novembre il gruppo Sky sarà Principal Partner e Media Partner del vertice internazionale sul cambiamento climatico COP26, la conferenza delle Nazioni Unite che deciderà come il mondo dovrà agire per il clima.


Sky TG24 racconterà oggi il climate change e la transizione energetica, con approfondimenti e interviste. Su Sky Cinema Family alle 21.15 arriva Trash, opera prima di Francesco Dafano e Luca Della Grotta, avventura animata che sensibilizza sull’importanza del riciclaggio. Dalle 14.50 sempre su Sky Cinema Family si celebra la Terra con Earth Day, una maratona di film per tutta la famiglia con al centro le tematiche ambientali e le meraviglie della Natura: Arctic - Un’avventura glaciale; il documentario Ailo- Un’avventura tra i ghiacci; Deep - Un’avventura in fondo al mare; La marcia dei pinguini: Il richiamo, sequel del celebre documentario premio Oscar; l’avventura per ragazzi a sfondo ambientalista In kayak verso casa


National Geographic e National Geographic Wild uniscono le forze per informare sulla drammaticità delle condizioni in cui versa il Pianeta: l’intera giornata dedicata all’ambiente, dal titolo Planet possible analizzerà l’impatto che il nostro comportamento ha sulla Terra, attraverso una programmazione dedicata, in cui spicca Eroi degli oceani, con la leggendaria oceanografa Sylvia Earle e un cast di scienziati marini a raccontare l’incredibile lavoro in corso in tutto il pianeta per proteggere il nostro fragile ecosistema.


Importante la sensibilizzazione dei più piccoli, e per questo Sky propone dalle 14.05 su DeAJunior Viva la natura!, un pomeriggio per imparare divertendosi, da trascorrere con gli amici protagonisti del canale come il tenero Bing, il cagnolone Orlando, Apollo e i piccoli, utilissimi insetti del giardino incantato, il simpatico Topo Tip, e infine la vivacissima Masha. Inoltre, per l’occasione, DeAJunior trasmetterà per la prima volta Bongo Bombo, una piccola enciclopedia botanica, per diventare dei veri esperti di fiori e piante.


 


Su Netflix tre documentari da non perdere: Il mio amico in fondo al mare, candidato al premio Oscar come Miglior documentario, racconta il legame tra il regista Craig Foster e il polpo, insegnandoci che gli animali possono insegnarci molto, a cominciare dal rispetto per il pianeta Terra; Zac Efron: Con i piedi per terra, è la docu-serie che ci porta in alla scoperta di culture diverse in Islanda, Francia, Porto Rico, Perù, Costa Rica, Londra e Sardegna; Notte sul pianeta Terra mostra immagini incredibili della flora e della fauna nelle ore più buie, catturando pipistrelli in volo, la profondità degli oceani, la sconfinata giungla e molto altro.



Anche Prime Video propone documentari come: Earth – Un giorno straordinario, il racconto delle meraviglie della Terra, dall’alba al tramonto per un’intera giornata; Saving the Amazon, il documentario che racconta il problema dell’Amazzonia e della deforestazione; I am Greta – Una forza della natura, in cui si parla della famosa attivista Greta Thunberg; One life, che ci mostra la vita degli animali e la loro sopravvivenza; 2040: Salviamo il Pianeta!, rivolto direttamente a noi, alle nostre azioni quotidiane che possiamo fare per aiutare la nostra casa. 


Volete fare di più oltre alle piccole azioni quotidiane ma non sapete cosa? Un piccolo suggerimento che posso darvi oggi per la Giornata Mondiale della Terra è... piantare un albero. Chi non ha un giardino - come me - può dare un'occhiata a Treedom (https://www.treedom.net/it), piattaforma ormai famosissima e utilizzata in tutto il mondo per piantare il proprio albero. Vi presento il mio, si chiama Yuki, è un Baobab e si trova in Kenya! 



                                                                                               Saluti da Annalisa e Yuki! :) 💚




                                    

Nessun commento

Powered by Blogger.