RECENSIONE: DOVE CRESCONO I COCOMERI DI CINDY BALDWIN

Buongiorno readers,
finalmente è venerdì, non so voi ma dopo dieci giorni di relax è tosta ritornare al lavoro soprattutto se in realtà con tutte queste limitazioni non abbiamo mai avuto la possibilità di staccare del tutto. Comunque apro questo venerdì con l'ultimo recupero del mese.


Dove crescono i Cocomeri
di Cindy Baldwin
                                                 

Genere: Narrativa x ragazzi
Prezzo: € 14,00 (ebook € 5,99)
Editore: Harper Collins
Uscita:
3 settembre 2020
 
Quando vede la mamma scavare furiosamente i semini neri da un’anguria nel bel mezzo della notte mentre parla con persone che non esistono, Della si rende conto che sta succedendo di nuovo. Che la malattia che ha costretto sua madre in ospedale quattro anni prima è tornata. Che finirà di nuovo in ospedale per mesi come l’ultima volta. Mentre suo padre si dedica al lavoro nell'azienda agricola di famiglia, che è in difficoltà a causa della siccità, e sua madre nega l’evidenza, è Della che decide di doverla curare. E sa come fare: il magico miele della signora delle api ha curato tutte le ferite e i guai degli abitanti di Maryville, in North Carolina, per generazioni.
Ma la signora delle api rivela a Della che la soluzione non è tanto nella cura della mamma, quanto nel guardare con sincerità in fondo al proprio cuore e imparare, con l’aiuto della sua famiglia e dei suoi amici più cari, che amare significa accettare la mamma così com’è.
RECENSIONE

 

Come sempre sono proprio le letture dedicate ai ragazzi a sorprendermi di più... Dove crescono i Cocomeri nonostante il titolo che sprigiona allegria e voglia di estate, è una storia intensa, dolorosa e commovente.

 

La protagonista di questo libro è Della, una dodicenne che sta per affrontare l'estate più difficile della sua vita. Sua madre infatti è affetta da una gravissima malattia praticamente incurabile, la schizofrenia paranoica e la situazione, sembra essere nuovamente peggiorata come quattro anni fa, quando l'hanno dovuta ricoverare in ospedale. Inoltre l'azienda agricola di famiglia, non sta passando di certo uno dei momenti migliori a causa della siccità  e per questo il padre è praticamente assente.

 

Della si ritrovà così, nonostante la sua giovane età, a dover gestire completamente da sola, una delle malattie più brutte che esistano sulla terra. Cercherà in tutti modi di "aggiustare" sua madre, provando ad essere forte per aiutarla, ma allo stesso tempo si ritroverà a lottare anche contro i suoi sentimenti, che le impediscono di accettare facilmente la malattia di sua madre. Ma Della riuscirà ad affrontare persino le sue paure per il proprio futuro proprio come le ha insegnato la Signora delle api.


Con delicatezza e armonia Cindy Baldwin ci mostra quanto sia complicato vivere con una persona che soffre di malattie mentali ma allo stesso tempo come sia utile e proficuo, non arrendersi mai di fronte alla malattia.
Attraverso la sua scrittura così fluida, coinvolgente ed emotiva, Cindy Baldwin ci fa conoscere la storia di una ragazzina veramente coraggiosa e che pur nella difficoltà, non si perde mai d'animo.
 

Sicuramente Dove crescono i cocomeri non è una storia semplice, anzi... e catalogarlo come un libro per ragazzi secondo me è stato anche un po' limitativo perché per gli adulti che non amano il genere, non gli verrà mai in mente di leggere questo libro ma Dove crescono i cocomeri è una storia che a prescindere dall'età dovrebbe essere assolutamente letta e "ascoltata" da tutti.


Nessun commento

Powered by Blogger.