Fumettilandia

Cinegatto

RECENSIONE: NONA GREY DI MARK LAWRENCE - 3° LIBRO

Buongiorno readers,
è arrivato il momento di concludere la trilogia di Nona Grey che ci ha accompagnati in questi tre giorni. Se vi siete appassionati alla sua storia, potrete trovare in libreria dal 13 ottobre l'intera trilogia.




Nona Grey
di Mark Lawrence
                                                    

Genere:
Romanzo Storico
Prezzo: € 30,00 (ebook 9,99€)
Editore: Mondadori
Uscita: 13 Ottobre 2020

NEL CONVENTO della Dolce Misericordia si allevano fanciulle per trasformarle in devote quanto pericolose assassine. Ci vogliono dieci anni di formazione, ma sono poche le ragazze dotate di vero talento per la morte, quelle nelle cui vene scorre il sangue delle antiche tribù di Abeth. Compito delle monache è scoprire e affinare queste doti innate, insegnando le tecniche della lotta con e senza armi e dello spionaggio, l'uso dei veleni e infine la tessitura delle ombre.

Ma neppure le sorelle più anziane sono in grado di comprendere fino in fondo la potenza del dono di Nona Grey, una bimba di otto anni che giunge al convento con l'accusa di aver compiuto un omicidio. Qui crescerà, ma non sarà facile per lei scegliere quale cammino seguire: indosserà la tonaca nera delle Spose dell'Antenato, per abbracciare una vita di preghiera e servizio? Vestirà il rosso delle Suore Marziali, esperte nel combattimento, o il grigio delle Suore di Discrezione, imbattibili nelle arti della segretezza? O il suo colore sarà il blu delle Suore Mistiche, capaci di percorrere il Sentiero?

Quale che sia il suo destino, dovrà lottare aspramente per conquistarlo.

RECENSIONE

Siamo giunti alla fine di questo fantastico viaggio magico, adrenalico, pieno di azione e in alcuni casi anche crudo e violento.
Un viaggio che ci ha permesso di conoscere una protagonista determinata e intraprendente come Nona Grey, incontrata già quando ancora era una bambina di nove anni.
Ci troviamo ora in una situazione determinante, il ghiaccio avanza, il corridoio si sta restringendo e l'impero è sotto assedio. Ad est c'è lo Scithrowl e a ovest i Durns. Ovunque, gli eserciti dell'imperatore sono in ritirata.
Ma anche per Nona è arrivato il momento di affrontare le sfide finali e diventare la sorella di uno degli ordini che preferisce.
È in arrivo la battaglia finale, una battaglia in cui i suoi demoni cercheranno di distruggerla ma che il suo spirito e la sua determinazione la porteranno a non mollare mai.

Non me ne vogliate se la mia recensione oggi sarà molto breve ma quando si tratta di un terzo libro che conclude una trilogia, qualsiasi cosa si dica, si rischia di incorrere in spoiler e come sapete, io lo odio profondamente. 
Tra l'altro sono due giorni che vi parlo di questo libro ormai lo avrete capito che è una serie che merita assolutamente di essere letta, giusto?

Vi assicuro poi che solo leggendoli tutti e tre, potrete comprenderne la vera essenza e la profonda crescita che ogni personaggio ha fatto durante questo viaggio.
Questo terzo libro segue un po' la struttura narrativa del primo, tanto che inizialmente ho quasi temuto di incorrere nella noia iniziale, ma per fortuna dopo pochi capitoli il ritmo è ritornato nuovamente veloce e travolgente e io mi sono gustata il giusto finale.

Per concludere vi rivolgo la solita domanda... perché leggere Nona Grey? Perché nonostante la quantità di pagine, sarete catturati da una storia travolgente, una storia magica, di valori e amicizie che vedrà come protagonista un'eroina tutta al femminile.


Nessun commento

Powered by Blogger.