GRAPHIC NOVEL: PUMPKIN HEADS DI RAINBOW ROWELL E FAITH ERIN HICK

Buongiorno readers,
oggi è con grande piacere che io e le mie colleghe blogger, vi parleremo di una graphic novel nata dalla collaborazione di Rainbow Rowell e Faith Erin Hicks e uscita oggi per Oscar Ink.




Pumpkin Heads
di Rainbow Rowell - Faith Erin Hicks
                                                    

Genere: Graphic novel
Prezzo: € 19,00 (ebook 10,99)
Editore: Oscar Ink
Uscita: 20 Ottobre 2020

Josiah è pronto a passare tutta la notte crogiolandosi nella malinconia (è un tipo malinconico). Ma Deja ha un piano: e se, invece che deprimersi, e invece della solita zuppa di fagioli alla Casetta del Mais e Fagioli, facessero il botto? Potrebbero visitare tutti gli stand della fiera. Assaggiare tutto. E forse Josiah potrebbe perfino parlare con quella ragazza carina su cui fantastica da tre anni…

L'amata scrittrice Rainbow Rowell e l'artista vincitrice dell'Eisner Award Faith Erin Hicks si sono unite per creare questa storia tenera e divertente su due adolescenti che imparano cosa significhi dire addio a un posto - e a una persona - senza rimpianti.


RECENSIONE


Tutti ormai avrete capito la mia passione per le graphic novel, tanto di avergli anche dedicato un'intera rubrica che potrete trovare QUI, immaginate quindi la mia gioia quando mi sono ritrovata a leggere il nuovo lavoro nato dalla collaborazione di Rainbow Rowell e Faith Erin Hicks, "Pumpkin Heads".

 

Josiah e Deja da anni, insieme ad altri volontari, si occupano dell'organizzazzione della Fiera della Zucca. Questo però è il loro ultimo anno di spensieratezza perchè, in partenza per il college, sarà difficile per loro occuparsi annualmente della fiera e offrire la consueta zuppa di fagioli della Casetta del Mais e Fagioli. Per Josiah il dolore è ancora più grande, ad oggi infatti non è mai riuscito a dichiarare il suo amore alla ragazza dei dolcetti. Deja, la sua migliore amica, non ha intenzione però di farsi prendere dalla malinconia come Josiah infatti ha un piano ben preciso per permettere al suo amico di incontrare la ragazza dei dolcetti.


Ma l'ipotetico incontro si trasformera in una vera e propria avventura in cui i nostri due ragazzi si ritroveranno a correre a destra e sinistra per tutta la fiera acciuffando ladri, recuperando animali in fuga e assaggiando quasi ogni leccornia degli stand. Riuscirà Josiaha ad incontrare la ragazza e a dichiararsi? E se invece l'amore della sua vita fosse a soli pochi centimetri da lui?
Pur nella sua semplicita, Pumpkin heads è una storia molto carina e divertente in cui vengono affrontati temi attuali come le diversità sessuali, tematiche LGBT, il valore dell'amicizia e la paura di mettersi in gioco. Tutto questo è raccontato attraverso delle tavole meravigliose
in cui fa da sfondo, la magica atmosfera autunnale. 
 
Quella della Rowell è una storia divertente e a tratti anche emozionante che spinge il lettore ad entusiasmarsi anche per i piccoli dettagli.
Le tavole sono ricche di colori e i tratti dei personaggi sono così curati che sembra quasi di sfogliare un  piccolo cortometraggio. Josiah è un personaggio pragrammatico, timido e perfezionista mentre Deja è più una persona fatalista, amante dell'amore, donne e uomini, e del cibo. Sono proprio questi due personaggi così differenti e imperfetti ma allo stesso tempo compatibili e reali, a rendere la storia ancora più intrigante.

In conclusione posso assicurarvi che vi troverete tra le mani una graphic novel affascinante, tenera e poetica in cui sarà inevitabile desiderare di entrare magicamente nelle tavole e fare la conoscenza di Josiah e Deja.


 

Nessun commento

Powered by Blogger.