RECENSIONE: AMICHE, LACRIME & POPCORN AL CARAMELLO DI CRISTINA CHIPERI

Buongiorno readers,
e buon inizio settimana! Oggi sono qui per presentarvi una nuova uscita che sicuramente renderà felici tutte le giovani teenager alle prese con la scuola e i primi innamoramenti.


Amiche, lacrime & popcorn al caramello
di Cristina Chiperi
 
                                                      
Genere:
Young Adult
Prezzo: € 18,00 (ebook 9,99€)
Editore: Mondadori
Uscita: 29 Settembre 2020

Nina ha diciassette anni e odia tutto. Odia la sveglia la mattina, odia aprire gli occhi e venire accecata dalla luce del sole, odia doversi alzare dal letto e fare colazione con la famiglia. Da qualche tempo, Nina odia anche solo respirare, odia il mondo, la vita. Precisamente da quando Stefano, il suo primo amore, l'ha lasciata da un giorno all'altro, senza troppi giri di parole. Lei vorrebbe trovare un modo per cancellare i ricordi, ma non è così facile ignorare il passato. Soprattutto se quel passato cammina per i corridoi della tua stessa scuola e rischi di incrociarlo tutti i santi giorni. Per fortuna accanto a lei ci sono Cleo, la sua stramba amica del cuore, e Kate, la loro nuova compagna di classe americana, ferite tanto quanto lei da ragazzi molto poco gentili. Il legame che le unisce è per tutte e tre una mano salda da afferrare per non affogare nella confusione e nel dolore. Insieme, ne sono certe, saranno in grado di affrontare tutto, perché insieme sono imbattibili e perché, dalla loro, hanno dieci pratiche regole che le aiuteranno a sopravvivere alla fine del loro primo amore, ad aggiustare il loro cuore acciaccato aprendolo, chissà, a un nuovo amore... perché si sa, il primo amore può anche finire, ma quello vero no. E quello vero spesso arriva senza avvertire. Arriva e basta. Certo, ci vuole coraggio per buttarsi di nuovo, ma ne vale, e ne varrà sempre, la pena.
RECENSIONE

Se avete voglia di farvi un tuffo nel passato e ritrovarvi tra i banchi di scuola e alle prese con i primi innamoramenti, allora questo è decisamente il libro che fa per voi.
Con Amiche, lacrime e popcorn al caramello infatti, Nina, Cleo e Kate, mi hanno fatto rivivere attraverso i loro racconti, quegli anni in cui era semplice perdersi negli occhi di un ragazzo misterioso e affascinante ma che era anche altrettanto facile, passare interi pomeriggi a disperarsi per lui.

Nina, Cleo e Kate sono state lasciate tutte e tre dai loro primi amori, stanno sicuramente vivendo il periodo più brutto della loro vita, senza pensare che davanti, hanno ancora una meravigliosa vita fatta di amori e delusioni. Ora però c'è il presente da affrontare che a quanto pare sembra abbastanza complicato, soprattutto per Nina, la voce narrante del libro, che nella sua relazione con Stefano, aveva investito anima e corpo.

L'impazienza di non avere più i propri ex vicini spesso gli ha fatto commettere errori assurdi ma quando ormai tutte e tre sembrano aver toccato il fondo, ecco che il girls power prende il sopravvento e insieme decidono di stilare una serie di regole che da qui a fine anno, permetteranno loro di dimenticare gli ex e aprire finalmente i propri cuori a nuovi amori.
Ma è veramente così semplice dimenticarsi del primo amore? E se non fosse così facile innamorarsi nuovamente?

Amiche, lacrime & popcorn è il classico Young Adult che vede come protagonisti adolescenti alle prese con i primi problemi di cuore e in questo romanzo, Cristina Chiperi è stata veramente brava a ricreare quelle atmosfere e quelle sensazione che sicuramente oguna di noi avrà vissuto in quegli anni.
La storia è molto carina, semplice e divertente però per quanto mi riguarda, mi è sembrato quasi che alla fine per allungare la "pappa", l'autrice abbia ripetuto più e più volte concetti che ormai erano già stati chiariti all'inizio.
 
E' un libro quindi che va letto senza pretese, non è impegnativo e neanche troppo coinvolgente anche se, a onor del vero, mette in risalto moltissimi problemi comuni tra i giovani, come l'incapacità di 
accettare se stessi per paura di essere giudicati o i classici bulli pronti ad attaccare i più deboli.
Questo non è il primo libro che leggo della Chiperi e sinceramente ora, mi aspettavo un qualcosina in più nella sua scittura che invece, ancora oggi, appare troppo giovanile e grezza per i miei gusti.
Indubbiamente non è un libro da bocciare ma sono sicura che le "teenager" lo apprezzeranno molto di più.

1 commento

  1. Ciao! Io non ho mai letto nulla dell'autrice, ma questo titolo lo vorrei proprio recuperare! :)

    RispondiElimina

Powered by Blogger.