Fumettilandia

Cinegatto

REVIEW PARTY: OTTO SETTIMANE PER CAMBIARE VITA DI BETH O'LEARY

Siete pronti a fare la conoscenza di due protagoniste avvincenti come Leena e Eileen? Allora preparate le valige che mentre alcuni di voi andranno in campagna nello Yorkshire con Leena, altri si ritroveranno in città con nonna Eileen, una donna forte e vivace, desiderosa di trovare un nuovo amore nonostante la sua età. Ci sarà da divertirsi!


Otto settimane per cambiare vita
di Beth O'Leary 
                                                    

Genere: Narrativa
Prezzo: € 18,50 (ebook 9,99)
Editore: Mondadori
Uscita: 9 giugno 2020

Dopo essere andata completamente in tilt durante un'importante presentazione di lavoro, a Leena viene "suggerito" dall'azienda di prendersi due mesi sabbatici. Ha sicuramente bisogno di riposo e decide di rifugiarsi in campagna a casa di nonna Eileen, una donna forte e vivace che vorrebbe tanto trovare un nuovo amore, nonostante l'età. Ma il minuscolo paese dello Yorkshire dove abita non offre un ampio ventaglio di scapoli papabili. È così che a Leena viene un'idea: scambiarsi la casa con la nonna per due mesi. Nonna Eileen può andare a vivere nel suo appartamento di Londra dove ha più possibilità di incontrare un uomo interessante, mentre Leena si ritirerà in campagna. Ma cambiare luogo non sempre equivale a intraprendere avventure elettrizzanti. Leena deve destreggiarsi tra una combriccola di anziani petulanti e le insistenze dell'insegnante della scuola - non male, a dire il vero - mentre nonna Eileen è alle prese con i suoi nuovi giovani coinquilini e gli appuntamenti online…
RECENSIONE

Tre donne, tre generazione a confronto, una morte che le accomuna, un dolore che le allontana.. Detta così Otto settimane per cambiare vita potrebbe sembrare la classica storia famigliare piena di drammi e di rinunce e invece lettori miei, vi ritroverete alle prese con un libro divertentissimo e pieno di empatia.


Leena dopo la morte della sorella Carla, non riesce più ad avere un rapporto pacifico con la madre, la incolpa infatti di aver assecondato la sorella a non aver tentato altre cure sperimentali per sopravvivere cancro. Si è buttata a capofitto nel lavoro nascondendo così il suo dolore.  Il forte stress però, nonostante sia l'astro in ascesa della Selmount Consulting, la porta a commettere un grosso errore con un cliente e per questo le vengono imposte otto settimane di ferie forzate. Neanche Ethan, il suo appiglio, sembra riuscire a risollevargli il morale.

La seconda protagonista di questa storia è Eileen, una dolcissima signora di quasi ottant'anni che dopo  la morte della nipote, si è ritrovata in mezzo ad una vera e propria "faida" famigliare: da una parte sua figlia Marian che non riesce più a riprendersi dalla perdita di sua figlia Carla e dall'allontanamento con Leena, e dall'altra parte, per l'appunto Leena, che non riesce ancora a perdonare la madre.
Eileen è anche appena stata abbandonata dal marito, ma è una donna forte e vivace e per questo, vorrebbe nuovamente mettersi in gioco e trovare un nuovo amore, nonostante l'età. 

Ed è proprio a causa di tutte queste vicissitudini che nonna e nipote, decidono di prendersi un piccolo sabbatico dalle loro realtà e vivere l'una al posto dell'altra. Leena quindi si ritroverà a vivere nella casa di campagna della nonna nello Yorkshire, lontana dalla città e dalla tecnologia. Qui si ritroverà a dover gestire una lunga lista di cose di cui si occupava sua nonna ma soprattutto, dovrà farsi apprezzare da dei scorbutici vecchietti. Per fortuna ad aiutarla c'è l'affabile Jackson. 
Eileen invece si ritroverà catapultata in una città frenetica e movimentata come Londra a condividere un appartamento con una ragazza lesbica incinta e un ragazzo pieno di insicurezze. Pronta a fare nuove esperienze, dovrà imparare ad usare i siti di incontri online.
Riusciranno le due donne a cambiare le loro abitudini e la loro vita in otto settimane?

Otto settimane per cambiare vita è un libro divertentissimo, ironico, travolgente e con quella punta di drammaticità capace di intenerire anche i lettori più freddi. Beth O'Leary attraverso la sua penna è riuscita a mostrare quanto le donne possono essere forti e coraggiose a qualsiasi età.
Con arguzia, fascino e umorismo ha creato dei personaggi che non puoi fare a meno di adorare ma fatemelo dire, la vera star di questo romanzo è senza ombra di dubbio la fantastica Eileen, capace alla sua età, di portare una ventata di aria fresca a tutti.

Apparentemente vi sembrerà di trovarvi davanti ad una storia semplice e banale, ma ben presto vi renderete conto che questo romanzo è l'ideale per tutte quelle persone che hanno smesso di inseguire i propri sogni ma che soprattutto hanno perso se stessi nella frenetica routine quotidiana.
In conclusione se state cercando un libro divertente, dolce e commovente in cui si evince soprattutto la forza della donna, Otto settimane per cambiare vita è quello che fa per voi.

Nessun commento

Powered by Blogger.