Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: LA RANOCCHIA CHE AVEVA IL MAL D'ORECCHIE DI VOUTCH

Hola Gattolettori,
ecco un altro appuntamento dedicato ai più piccoli... siete pronti a fare Crak?


La ranocchia che aveva il mal d'orecchie
di Voutch

Editore: Edizioni Clichy
Prezzo: € 17,00
Pagine: 40

Questa è la storia di una piccola ranocchia con un terribile mal d'orecchie. Medici specializzati in ranocchio-laringoiatria ed eminenti esperti in pediatria ranocchiologica si susseguono uno dopo l'altro, ma il caso è molto grave. In realtà nessuno specialista si prende veramente il tempo di esaminare bene il paziente, nessuno lo ascolta davvero. La povera ranocchia viene rimbalzata da uno studio all'altro e per poco non rischia di essere spedita in sala operatoria... ma per fortuna ha un nonno che pensa ancora che sia utile usare un po' di buon senso, e ben presto capisce che più che un problema alle orecchie siamo di fronte a un caso di scarpe strette. Età di lettura: da 4 anni.
Recensione


Testo più che attuale e rappresentativo di un periodo in cui si è alla ricerca di un qualcosa che però non può essere definito. Un qualcosa di astratto che in apparenza sembra sfuggente e senza una solidità reale.


Protagonista della storia una giovane ranocchia che è alla ricerca di aiuto. Un aiuto che non arriva, un aiuto che invece di aprire le braccia le incrocia delegando la responsabilità a uno stimolo che sembra non trovare nessuna strada. Porte chiuse senza nessuna chiave appesa o chiavi dispersi alla ricerca di una serratura.


Così la ranocchia percepisce il mondo, un mondo che non sembra avere una strada da percorrere. Ovviamente il finale è rassicurante, casa è lì dove il cuore trova il suo posto.


Nessun commento

Powered by Blogger.