Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: STASERA NIENTE CELLULARE DI ANTONIO FERRARA

Salve miei piccoli Gattolettori,
sono qui oggi per parlarvi di una lettura che a mio avviso è più indicata per i grandi che i piccini... siete curiosi?


Stasera niente cellulare
di Antonio Ferrara

Editore: Le rane Interlinea
Prezzo: € 8,00
Pagine: 40

«E pensare che è tutta colpa mia. Veramente non l'ho fatto apposta, a far cadere il cellulare del papà. Sono cose che capitano». E così, quella sera, Luca e la sua famiglia si trovano a cenare in silenzio, un silenzio mai sentito prima, anche perché il papà, arrabbiato, ha vietato anche la tv. Ma ecco che, a un tratto, è proprio il papà, forse per rompere quel silenzio imbarazzante, a dire qualcosa, e la serata comincia a prendere una piega molto diversa dal solito... Età di lettura: da 7 anni.
Recensione

In una realtà ormai troppo tecnologica, spesso non ci rendiamo conto di quanto ne siamo succubi e travolti. Sempre con il viso chino su qualche schermo ci perdiamo le meraviglie ma anche le semplici gestualità che ci accompagnano ogni giorno.

E quando Luca per uno stupido incidente rompe il cellulare del padre, ecco che la catastrofe sembra nascondersi dietro la porta. Tuttti sono intenti a cenare in un rigoroso silenzio, la tensione si potrebbe tagliare con un coltello. Solitamente infatti le loro cene, sono accompagnate dalle telefonate o messaggi di lavoro del padre.
Ma quando il silenzio inizia a diventare insopportabile, ecco che il padre di Luca inizia a notare particolare che fino a quel momento non aveva notato come il nuovo taglio della famiglia, fatto tra l'altro da diversi giorni, o la bontà della minestra, cucinata in realtà dalla moglie, ogni venerdì.

Stasera niente cellulare è un piccolo libro lieve ma profondo che ci evidenzia con grande importanza, la nostra quasi totale incapacità di vivere senza la tecnologia. Antonio Ferrara ci mostra così, attraverso una semplice cena, due realtà completamente diverse, quella con e senza cellulare.


Ovviamente non facciamo gli ipocriti, nessuno vuole mettere in dubbio che la tecnologia, oggi come oggi, sia una grande invenzione ma credetemi, spesso ci dimentichiamo di osservare e guardare veramente quello che ci circonda perchè impegnati sempre dietro ad uno schermo.
È quindi un libro che vi farà riflettere e grazie all''ultima parte del libro, avrete la possibilità, insieme ai vostri bambini, di costruire e inventare una bellissima storia, quindi cosa aspettate? Via cellulari, tablet e computer, è arrivato il momento di giocare con la fantasia.



Nessun commento

Powered by Blogger.