Fumettilandia

Cinegatto

AUDIOLIBRI RECENSIONE: ORGOGLIO E PREGIUDIZIO DI JANE AUSTEN

Buongiorno readers,
ecco sul blog un altro appuntamento dedicato agli audolibri.
Questa volta è nuovamente il turno di Paola Cortellesi, che si è prestata alla lettura di un grande classico di letteratura femminile, Orgoglio e Pregiudizio edito Emons Edizioni.


Orgoglio e Pregiudizio
di Jane Austen
Letto da: Paola Cortellesi
                                                      

Genere: Classico
Prezzo: CD € 9,90 (file mp3 € 7,90)
Editore: Emons Edizioni
Versione: Integrale
Durata: 12h 23m
Uscita: 21 marzo 2012

Una delle più romantiche storie d’amore di tutta la letteratura, scritta dalla delicata e perfida Jane Austen, come sempre straordinaria nel ritrarre con rara finezza e umorismo la vita quotidiana della campagna inglese nel Settecento.
AUDIOLIBRI RECENSIONE

La storia

È inutile soffermarsi tanto sulla storia di questo grande classico della lettura come Orgoglio e Pregiudizio.
Da questo libro infatti ne sono stati tratti tantissimi film, tra l'altro, uno più bello dell'altro. 
L’odio iniziale tra i due protagonisti, Darcy e Elizabeth è la colonna portante di tutta la storia, poiché spiega la superficialità dell’uomo e la testardaggine nel credere che la prima impressione sia sempre quella giusta. La voce narrante della Cortellesi poi ci accompagna tra una Londra del Settecento e la campagna inglese di inizio ottocento.
Le vicenda ovviamente si sviluppa intorno all’intelligente Elizabeth, la secondogenita dei coniugi Bennet.
Jane, Elizabeth, Mary, Kitty e Lydia sono le cinque figlie femmine dei Bennet che, come tutte le figlie femmine, rappresentano per il padre e la madre, una perenne preoccupazione. Il loro compito infatti sarà quello di assicurare un buon matrimonio per ognuna delle sue figlie
E quando in città arriva una nuova famiglia ecco che la signora Bennet si adopera per fare incontrare Mr Bingley, accompagnato da un suo amico, Mr. Darcy, con le sue figlie. Ma mentre Bingley sembra aver catturato l'attenzione di Jane, tra Darcy e Elizabeth è subito odio.
Riusciranno i due a superare l'orgoglio e il pregiudizio e ad andare d'accordo?

Protagonisti

Visto che i personaggi sono tanti e gli incroci complessi ho deciso di mettervi questa mappa pubblicata su Wikipedia.



Elizabeth e il suo Mr Darcy comunque sono i protagonisti principali di Orgoglio e pregiudizio.  Lui bello e ricco, lei giovane e intelligente, hanno dato vita a una relazione travolgente e passionale.
Attraverso la loro storia, hanno infatti popolato le fantasie più romantiche di molte lettrici.

Voce narrante

La voce narrante di questo libro è nuovamente Paola Cortellesi che ho già avuto modo di provare con l'audiolibro di Mary Poppins. Si sa che la Cortellesi è un' attrice, doppiattrice, imitatrice e comica di  grandissimo talento e forse è proprio grazie a questo suo bagaglio tecnico che la lettura del libro è stata assolutamente PERFETTA.
Fin dai primi capitoli sono riuscita ad entrare nel vivo della storia, non mi sono persa neanche una parola e la sua capacità di cambiare la voce a seconda dei personaggi, è stata assolutamente gradevole.
Una narrazione impeccabile su ogni punto di vista.

Durata

Torno a ripetere che secondo me la voce e l'intonazione del lettore/lettrice è tutto in questi prodotti. Il cd indica una durata totale di 12h e 23m, ma grazie alla Cortellesi, vedrete che sarà un piacere l'ascolto.

Le mie conclusioni

L'audiolibro di Orgoglio e Pregiudizio è stato un ascolto veramente molto piacevole e coinvolgente che mi ha permesso di rituffarmi all'interno di una bellissima storia d'amore, un grande classico della letteratura femminile.
Jane Austen inoltre ci regala uno specchio perfetto dell’ambiente dell’Inghilterra del Settecento e ci ritrae le persone così come erano a quel tempo, con i loro modi di essere e le loro abitudini.
Consiglio quindi a tutti l'ascolto di Orgoglio e Pregiudizio, soprattutto alle ragazze che amano le storie d'amore a lieto fine.


1 commento

  1. E' dalle medie che mia sorella mi ha sempre incoraggiata a leggerlo, ma quando una cosa mi viene imposta per me non c'è nulla da fare, ora però la tua opinione sull'audio libro potrebbe darmi una nuova motivazione per provare :)
    La Cortellesi mi piace come parla, si potrei tentare!

    RispondiElimina

Powered by Blogger.