Fumettilandia

Cinegatto

TRONO DI PELLICOLE: TOP CHRISTMAS MOVIES LIST!

Hola readers,
Jingle bells, jingle bells, jingle all the way! Avete di fronte uno spirito natalizio che adora da sempre tutto questo. E le maratone dei film innevati non possono mancare, rigorosamente per tutto il mese di dicembre, con una tazza di cioccolata calda in una mano e telecomando nell’altra, albero scintillante acceso e copertina natalizia. Se anche voi siete come me, ecco qualche consiglio di film da vedere o rivedere fino al 25. E tantissimi auguri di buon Natale!


TOP CHRISTMAS MOVIES LIST!

Mamma Ho Perso L’Aereo. *rumore di proiettili* “E felice anno nuovo!” Impossibile non rivederlo praticamente tutti gli anni. Tra il primo film e il suo sequel (Mamma ho perso l’aereo – Mi sono smarrito a New York) tornano in mente i ricordi di quando eravamo piccoli, della confusione delle feste con dei parenti chiassosi, la cena su tavolate infinite, i battibecchi con i cugini. Anche noi, come Kevin, abbiamo passato tutto questo. Ma forse non ci siamo mai ritrovati da soli il giorno di Natale, con la casa tutta per noi e due ladri da tenere a bada (meno male). Le avventure di Macaulay Culkin hanno segnato una generazione, ed è sempre bello rivederle!

Serendipity. Per i più romantici, il film interpretato da John Cusack e Kate Beckinsale merita di essere inserito nella nostra Top Christmas Movies List perché è pieno di neve, Natale e soprattutto amore. Jonathan e Sara, una notte per le vie della magica New York e poi nulla per due anni. L’idea era quella di ritrovarsi se scritto nel destino, e dunque niente numeri di telefono, solo la speranza! Non ha funzionato, ovviamente. Ma quelle ore sono bastate a entrare nella mente e nel cuore dei due personaggi che tenteranno disperatamente di ritrovarsi. E si sa, l’amore può tutto, figuriamoci a Natale!

The Polar Express. Capolavoro di Robert Zemeckis, l’avventura dei bambini a bordo del treno che porta direttamente da Babbo Natale è un trionfo di colori, luci e buoni sentimenti. A volte nostalgico, a volte avventuroso, ma incredibilmente stupefacente considerando anche che parliamo di un film uscito nel 2004. Il personaggio di Tom Hanks resta indimenticabile, così come l’immenso albero di Natale che colora lo schermo. E voi, riuscite ancora a sentire il suono della campanella?

A Christmas Carol. Dalla storia conosciuta in tutto il mondo raccontata da Dickens, la trasposizione cinematografica (una delle tante) in cui Jim Carrey interpreta attraverso un sistema di motion capture l’avarissimo Scrooge, alle prese con i tre spiriti del Natale passato, presente e futuro. Un viaggio nei ricordi perduti, nel presente privo di altruismo e affetto, fino a uno sguardo nell’inevitabile e spaventoso futuro. Ma la redenzione è ancora possibile, perché non è mai troppo tardi per ricominciare.

Le Scarpette di Maggie. Non è semplice trovare questo film, purtroppo. Dovreste essere tanto fortunati da beccarlo in uno dei (ormai rari) passaggi in televisione o trovarlo disperso nel mondo della rete. In ogni caso, questo è un titolo che si discosta molto dagli altri, sia per fama che per trama, seppur parecchio meritevole – a mio parere – di essere visto. Maggie (Michelle Monaghan) è un’insegnante di musica con una malattia al cuore. Suo figlio Nathan vorrebbe regalarle un paio di scarpette rosse che le ricordano quelle indossate da piccola, ma dato le condizioni di salute della madre, non sa se sarà in grado di raggiungere la cifra necessaria prima che sia troppo tardi. Il destino porrà sulla stessa strada Nathan e Robert, un avvocato che sta attraversando un momento di cambiamento nella sua vita. Se mai troverete questo film, vi avverto: fazzoletti, tanti fazzoletti.
Miracolo Sulla 34esima Strada. E beh. Qua siamo di fronte a un classico vero e proprio. La parata del Thanksgiving Day di Macy’s fa da sfondo all’inizio delle feste, e una bambina – figlia di una degli organizzatori – ama guardare l’evento dall’alto della sua finestra sopra la 34esima. Quest’anno, però, il Babbo Natale scelto per l’evento non è come gli altri, ha qualcosa di molto speciale. Scena finale memorabile (che non spoileriamo, nel caso improbabile qualcuno non avesse ancora visto questo film), che racchiude perfettamente lo spirito del Natale.



Come sapete, ci sono tantissimi altri film che vanno visti a Natale. Anche io ne ho molti altri, ma lascio lo spazio a voi adesso: quali sono i film che non possono assolutamente mancare durante il periodo natalizio?




4 commenti

  1. Miracolo Sulla 34esima Strada sarà sempre uno dei miei film natalizi preferiti, potrei riguardarlo mille volte senza mai stancarmi!
    Tra gli altri titoli ho guardato solamente Mamma Ho Perso L’Aereo, ma spero di recuperarli presto tutti!

    RispondiElimina
  2. Le Scarpette di Maggie? Mai sentito...
    Comunque personalmente non possono mancare Il Grinch e Jack Frost, oltre a quelli di questa lista ovviamente ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jack Frost ho dovuto abbandonarlo da piccola, troppe lacrime!! ahhaha

      Elimina

Powered by Blogger.