Fumettilandia

Cinegatto

FUMETTILANDIA: SAILOR MOON. ETERNAL EDITION 1

Buon pomeriggio readers,
basta che pronunciate la parola Sailor Moon e io sono subito pronta a tuffarmi in tutto ciò che riguardi la paladina della luna, quindi potevo mancare nella lettura della nuovissima edizione, Eternal Edition?


Sailor Moon. Eternal Edition 1
di Naoko Takeuchi

Genere: Fumetto 
Editore: Star Comics
Prezzo: € 14,90
Pagine: 290

Usagi è una quattordicenne che conduce una vita allegra e spensierata come tante sue coetanee. Tuttavia, il giorno in cui s'imbatte in una misteriosa gattina parlante di nome Luna, comincia per lei un'avventura sconvolgente: scopre infatti di essere Sailor Moon, guerriera dell'amore e della giustizia dotata dei poteri della Luna, e di avere sulle spalle il destino dell'intero pianeta!
Recensione

Ormai lo avrete capito che sono una fan sfegatata di questa pasticciona, simpatica e adorabile paladina della luna, quindi potevo secondo voi farmi sfuggire questa nuova edizione? 

La storia che ci viene presentata è praticamente la stessa che conosciamo e che abbiamo già visto nei precedenti fumetti, se non che questo primo volume racchiude in realtà i primi quattro fumetti di Pretty Guardian.
Ovviamente anche qui siamo in presenza dei nomi originali... Bunny è, Usagi Tsukino, Marzio è, Mamoru Chiba o Tuxedo Kamen se si trasforma in Milord, e così via.

Ma veniamo al fumetto, in questi primi episodi, Usagi prende atto dei suoi poteri e gli viene spiegato da Luna, la gatta appena trovata, che oltre a dover proteggere la Terra dal Regno delle Tenebre, dovrà trovare le altre guerriere Sailor affinchè insieme, possano proteggere la principessa e il Cristallo d'Argento. 
Facciamo quindi da subito la conoscenza della geniale Ami Mizuno, in grado di trasformarsi in Sailor Mercury, di una miko, ovvero Rei Hino conosciuta anche come Sailor Mars e Makoto Kino, un'ottima cuoca nonchè che Sailor Jupiter. (Noi le ricordiamo rispettivamente come Ami, Rei e Morea).
Naturalmente non mancherà neanche la presenza del nostro amato Milord/Marzio che a differenza dell'Anime, scopre fin da subito la vera identità di Usagi, lasciandomi così a bocca completamente aperta per tutta la durata del Manga.

La novità quindi riguarda per lo più l'aspetto grafico che vede una cover olografica a sette colori, una stampa ad altissima qualità digitally remastered, un formato più grande e le copertine inedite. Che dire quindi, non è il caso di collezionare anche questa nuova edizione?


Storia: 10/10
Disegni: 10/10

Nessun commento

Powered by Blogger.