Fumettilandia

Cinegatto

INTERVISTANDO... MOMO'S DREAM

Di sicuro vi siete soffermati almeno una volta a guardare i bellissimi disegni, loghi, banner del blog. Forse non lo sapete, ma quella seduta sul Trono di Pellicole sono proprio io, Annalisa, e quello al mio fianco è il mio shiba inu Yuki. Ma chi si cela dietro a questi splendidi lavori? Ve lo raccontiamo di seguito…
Momo’s Dream è il nome d’arte della meravigliosa artista. Quando hai iniziato a creare i tuoi lavori?
Ho iniziato a lavorare due anni fa, quando alcune blogger mi contattarono per chiedere informazioni sui miei disegni. Erano incuriosite dai miei Chibi, i “pupini” protagonisti dei miei lavori; gli piaceva molto il mio stile. Il primo lavoro è stato per Pamela Fattorelli (Catnip Design), che mi ha chiesto di disegnare i suoi numerosi gatti e reinventarli in pieno stile Momo’s. Mi sono presa coraggio e … ci sono riuscita!

Da dove nasce la tua passione per il disegno?
Nasce da piccola. Guardavo sempre i cartoni animati in tv, come tutti i bambino. Ma è stato guardare mia madre e mia sorella disegnare che mi ha spinto a prendere la matita in mano. Sicuramente l’insieme delle due cose mi ha fatto innamorare del disegno.

Sei appassionata anche di manga e anime? Hai tratto ispirazione da qualcosa in particolare?
Assolutamente sì, mi piacciono molto sia i manga che gli anime! Inuyasha, Chrono Crusade, Ranma ½, Haikyu … sono troppi per elencarli tutti! Un po’ di tempo fa li utilizzavo come fonte d’ispirazione; ma adesso cerco di non farmi influenzare molto, per evitare di copiare un personaggio o una storia.
Illustrazioni di Momo's Dream
Sei un’autodidatta, quindi la prova che passione e impegno possono portare ovunque: raccontaci dei tuoi studi “fai da te” nel disegno e nella computer grafica.
L'impegno e la passione ci vogliono sempre anche perché per quanto riguarda il mondo del disegno – e in generale in tutto – non si deve mai smettere di imparare qualcosa di nuovo. Per migliorare nel disegno tradizionale ho frequentato la Scuola Internazionale Comics. È stato fondamentale entrare in contatto con una realtà come quella scolastica, con dei professionisti, perché mi hanno aiutato a trovare un mio stile. Invece, per quanto riguarda il disegno digitale, ho dovuto provare e riprovare prima di capire come funzionasse. Ancora oggi scopro delle tecniche nuove e cerco di apprenderle per migliorare sempre di più.

Quali sono gli step che ti portano alla realizzazione del prodotto finale? 
Disegno sempre una bozza su carta, mi aiuta a schiarirmi le idee. Poi la riproduco su digitale e da lì chino e coloro.

In un periodo non dei migliori per l’Italia, sei riuscita a reinventarti. È possibile vivere di questo in un’era in cui internet offre anche l’occasione di lavorare mettendo in contattato persone di tutto il mondo?
Non saprei... per adesso direi di no, ma spero sinceramente che in futuro la mia risposta possa cambiare!
Illustrazioni di Momo's Dream

Che progetti ci sono per i tuoi simpatici Chibi?
Per i miei Chibi non so che progetti avrò, ma mi piacerebbe provare a fare delle maglie con qualche vignetta o illustrazione. Anche questo è un modo per reinventarsi sempre.
Come hai fatto a farti conoscere?
Tutto è partito da dei disegni fatti per il blog di mia sorella, e da lì sono stata contattata da altre persone. Mi ha aiutata molto anche Catnip Design, che mi ha consigliata alle sue amiche/clienti. In breve, grazie alle persone che si sono fidate di me.

Come è possibile commissionarti un lavoro?
Basta mandare un messaggio privato su Facebook a questa PAGINA  o su INSTAGRAM  
Cosa vorresti per il futuro?
In futuro mi piacerebbe riuscire a pubblicare un fumetto che ho in testa da molto tempo, continuare a fare i disegni su commissione e magari provare a unire la mia passione per il disegno e quella dei libri. E perché no, riuscire a vivere di questo.

MOMO'S DREAM


Nome: Monica
Nickname: Momo
Scuole: Ho frequentato il Liceo Artistico e la Scuola Internazionale di Comics "disegno tradizionale"
Collaborazioni: Collaboro con il Blog "BookHeart" e soprattutto con Catnip Design
Lavoro: Per adesso ho lavorato principalmente per le Bookblogger (loghi, Banner, ecc.. ) ma ho fatto anche illustrazioni per gadget e per regali.
Social
Facebook
Blogger
Instagram




2 commenti

  1. Ha un stile senza dubbio particolare, però molto interessante, mi faccio un giro tra i social per capire meglio ;)

    RispondiElimina

Powered by Blogger.