Fumettilandia

Cinegatto

IL TRONO DI PELLICOLE: BUON COMPLEANNO … BENEDICT CUMBERBATCH!

Buongiorno readers,
eccoci qui con un altro appuntamento della rubrica "Il trono di pellicole"... oggi la nostra Annalisa spengerà le candeline di Benedict Timothy Carlton Cumberbatch...

Benedict Timothy Carlton Cumberbatch. Un nome lunghissimo per un attore con un’altrettanta lunga filmografia alle spalle, e con che titoli. Con il suo sguardo gelido è riuscito a interpretare vari personaggi divenuti iconici sul grande e piccolo schermo, come Sherlock nell’omonima serie televisiva e il misterioso Khan in Star Trek – Into Darkness. Ma un ruolo in particolare è stato accolto dai fans di tutto il mondo con grande approvazione: 


DOCTOR STRANGE. Entrato a far parte dell’universo cinematografico Marvel nel 2016 sotto la regia di Scott Derrickson, Cumberbatch ha delineato un personaggio talmente mistico, intrigante, forte e determinante per la storia degli Avengers da essersi aggiudicato immediatamente il consenso degli attentissimi e fedelissimi fan Marvel. Il suo Doctor Strange è inizialmente il neurochirurgo Stephen Strange, uno degli specialisti più bravi e conosciuti al mondo. In seguito a un incidente che compromette l’uso delle sue mani, Stephen è determinato a recuperarne il pieno controllo, a qualunque costo. Inizia per lui un viaggio che lo porterà a scoprire sé stesso e ogni abilità che non credeva di possedere. 

Doctor Strange è il film più ponderato e introspettivo dell’intera filmografia Marvel, e questo è dovuto interamente al percorso del suo protagonista che è costretto a scavare dentro di sé e a trovare un contatto così profondo che risulta quasi impossibile da raggiungere per il resto delle persone. Cumberbatch ha realizzato tanti ruoli importanti e meticolosamente costruiti nel corso della sua carriera, come il matematico e crittoanalista Alan Turing di The Imitation Game. E ogni volta risulta nuovo nella sua freddezza che piace sullo schermo, meravigliando lo spettatore con qualcosa di nuovo. Ma il suo dottore dà l’impressione che nessun altro sarebbe stato adatto alla parte. È lui Doctor Strange e questo è quanto di più apprezzabile si possa dire su un attore. In attesa di rivederlo al cinema o in televisione, auguriamo buon compleanno al grande Cumberbatch!



1 commento

Powered by Blogger.