Fumettilandia

Cinegatto

BLOGTOUR: DARKEST MINDS 4. LA FUGA DI ALEXANDRA BRACKEN - 5° TAPPA

Buongiorno readers,
eccomi qui pronta a presentarvi l'ultima tappa del Blogtour dedicato al quarto libro della serie di Alexandra Bracken, Darkest Minds. Siete pronti per la transposizione cinematografica?


Darkest Minds 4
La fuga
di Alexandra Bracken
                                                      

Genere: Distopico
Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: € 17,90 (ebook 8,99)
Pagine: 450
Uscita: 18 Giugno 2019

Sono passati cinque anni, i campi di riabilitazione governativi sono ormai un ricordo, ma la battaglia è tutt'altro che finita. Suzume «Zu» Kimura è diventata la portavoce del nuovo governo e ogni giorno combatte per i diritti dei bambini Psi, un tempo perseguitati per i loro poteri. Sebbene non siano più imprigionati, infatti, i pregiudizi, la diffidenza e la disinformazione nei loro confronti sono ancora una piaga difficile da arginare. Quando Zu viene accusata dallo stesso governo di un atto orribile, è costretta a fuggire di nuovo. Determinata a dimostrare la sua innocenza e ad arrivare alla verità, Zu si imbarca allora in un viaggio pieno di insidie, nel corso del quale dovrà stringere pericolose alleanze e guardarsi dai nemici, nascosti ovunque. Capire di chi fidarsi è impossibile. Ma con il suo futuro e quello di tutti gli Psi a repentaglio, Zu è disposta a correre qualsiasi rischio per salvare se stessa e gli amici che un tempo l'hanno protetta. E che ora hanno bisogno di lei.
DAL LIBRO AL FILM


Quante volte abbiamo desiderato di vedere la trasposizione cinematografica dei nostri libri preferiti? Fosse per me infatti, sai quanti film ci sarebbero in circolazione...
Con la nuova serie di Alexandra Bracken, Darkest Minds, questo è stato reso possibile e a quanto pare, cosa insolita, il film sembra aver superato di gran lunga il libro ma... c'è sempre un ma quando si tratta di transposizioni tratte da un libro, ci sono moltissime differenze tra le due realtà.

Vedimo insieme qualche differenza tra il libro e il film:
  1. Nella versione cinematografica, la vita di Ruby nel campo dove è stata rinchiusa, è quasi inesistente, tutt'è che il forte rapporto di amicizia tra lei e Sem che viene tanto evidenziato nel primo volume, perchè utile al fine della caratterizzazione del personaggio, nel film non è stato ritenuto importante.
  2.  Nel libro abbiamo modo di incontrare altri ragazzi arancioni sopravvisuti come Martin, nel film invece viene evidenziato il fatto che sono rimasti in vita solo Ruby e Clancy.
  3. Nel film tutta la storyline relativa alla lettera di Jack, che Chubs vuole consegnare al padre, sdebitandosi così con il ragazzo morto per salvarlo, non esiste.
  4. Nel film Liam e Ruby si baciano poco prima di essere trovati da Lady Jane. Nel romanzo il tempismo è lo stesso, ma durante questo bacio lei gli cancella il ricordo. Era entrata per sbaglio nella sua mente a causa del contatto fisico e, nel ritrarsi troppo bruscamente, si è portata via un brandello di memoria. Per tutto il libro, Ruby non gli confesserà mai l’accaduto.

Come potete vedere non sempre i film restano fedeli alla trama del libro ma per scelte scenografiche e di tempo, non si può certo dar vita ad un intero libro... il regista  però è
riuscito lo stesso a destare l'attenzione dei lettori amanti di questa serie, a questo punto speriamo di vedere al più presto, sul grande schermo, anche gli altri volumi.

Guarda QUI il trailer del film!

Con questa tappa si conclude anche il Blogtour, grazie per averci seguito!

Nessun commento

Powered by Blogger.