FUMETTILANDIA: GATTI 1+2+3 DI FREDERIC BRREMAUD E PAOLA ANTISTA

Buon pomeriggio readers,
amate i gatti? Quelle piccole palle di pelo che vi si infilano in mezzo alle gambe mentre state portando qualcosa di delicato o pesante con il rischio di farvi cadere? Allora non potete assolutamente perdervi questi fantastici volumi della Renoir Comics.


GATTI!
di Frédéric Brrémaud, Paola Antista


Genere: Fumetto
Editore: Renoir Comics
Prezzo: € 13,00
LINK acquisto QUI

La vita quotidiana con un micio - o meglio, con un grosso gatto arancione di nome Pompelmo – raccontata in brevi storie umoristiche.
È arrivato il momento delle vacanze e Manon e Pompelmo sono a casa dei nonni sull’Isola di Noirmoutier. È la giusta occasione per ripercorrere l’album di famiglia e i ricordi di quando Pompelmo era piccolo e… Bouboule non era ancora obeso!

RECENSIONE


Cosa c'è di meglio per un'amante dei gatti che ritrovarsi tra le mani tre splendidi volumi che parlano proprio di questi esserini pelosi?
Grazie alla Renoir Comics infatti ho avuto la possibilità di conoscere tre amiche adolescenti Manon, Camille e Erika che pur molto differenti tra loro, si trovano a condividere la quotidianità dei propri gatti: Pompelmo, Bouboule e Imnopet.

Ovviamente dalla vita in casa, bagno, cibo, bisogni ecc... alla vita in vacanza, avventure, mare, spiaggia ecc..., i tre gattoni ne combineranno di cose strane e divertenti.
Ma volete conoscere ogni singolo pelosetto?


Pompelmo è il gatto arancione di Manon e visto che anche io ho un gatto di quel colore, poteva non  diventare subito il mio preferito?
È un gatto dolce e pigro ma sa essere anche molto attivo, soprattutto nelle ore notture, quando la nostra povera Manon cerca di riposare. Come tutti i gatti odia farsi il bagno.

Bouboule è il gatto di Erika ma per come mangia, potrebbe
tranquillamente essere il mio gatto ideale ahahah lettori miei, il suo stomaco è veramete un pozzo senza fondo e la sua padroncina non può che disperarsi per questo motivo.
Pensate... pur di non faticare e mettersi a cacciare i topi per guadagnarsi il cibo, è diventato amico di una topolina e con lei  ha instaurato una vera e propria società a delinquere.

Infine abbiamo Imnopet il gatto di Camille  che ad essere sincera come la padrona non è che mi ha impressionato così tanto... entrambi sono perfetti e non hanno nessun segno che li contraddistingue. Ama stare con le proprie amiche "umane" lei, e stare con i suoi amici gatti, lui.

Troverete così in questi piccoli sketch narrativi, tantissime storie umoristiche e divertenti che solo chi ha un gatto, può apprezzare veramente. Sarà inevitabile infatti scorgere tra i comportamenti di Pompelmo e co. anche quelli dei nostri amati pelosetti.

Il tratto di Paola Antista è semplice ma così piacevole che vi sembrerà quasi di sfogliare un cartone animato. Il volume poi grazie ai colori e all'eleganza dell'edizione Brossurata, sarà proprio bello da vedere e collezionare.
In conclusione vi dico che Pompelmo e la sua padroncina vi faranno passare un piacevole pomeriggio tra gag e dispetti gattosi.






Storia: 7.5 /10
Disegni: 8/10

Nessun commento

Powered by Blogger.