Fumettilandia

Cinegatto

BLOGTOUR: PUNIZIONE DIVINA DI PAOLA CHIOZZA - 4° TAPPA

Buongiorno Gattolettori,
come è andato il week end? Avete visto si che belle giornate? La Primavera ormai è entrata nelle nostre casa... ora però basta chiacchere perchè è arrivato il mio momento di presentarvi la tappa del blogtour organizzato in occasione dell'uscita di "Punizione Divina", un divertentissimo libro di Paola Chiozza edito Salani Editore.


Punizione Divina
di Paola Chiozza
                                                      

Genere: Narrativa
Editore: Salani Editore
Prezzo: € 16,90 (ebook € 9,99)
Pagine: 408
Uscita: 21 Marzo 2019

Una fashion victim e un cowboy: una storia d'amore che è un'apocalisse Giuditta Moretti, fashion victim milanese e brillante studentessa universitaria, è al settimo cielo. Per concludere il suo percorso di studi manca solo il tirocinio a New York, in una grande banca d'affari. L'attendono un lavoro interessante e la città più bella del mondo: comprare quello splendido paio di scarpe Jimmy Choo che la chiamano dalla vetrina è il degno modo di festeggiare. Ma qualcosa va storto, e per un errore di smistamento la sua destinazione non è più Manhattan, ma un inutile ranch sull'orlo del fallimento nel Montana: cavalli (non lo stilista, purtroppo), tori, mucche e puzza di sterco. E Scott Sullivan, figlio del proprietario del ranch: un arrogante cowboy tutto muscoli e presunzione, che per di più si veste in modo orrendo. Giuditta, seppur disperata, sa che si tratta solo di tenere duro qualche settimana, cercando di migliorare la disastrosa situazione economica del ranch. Poi potrà tornare a Milano, alla sua laurea, ai suoi adorati negozi, alla sua vita di sempre e tutto questo sarà solo un brutto ricordo. Semplice, no? No. Tra figuracce, momenti di disperazione e cortocircuiti ormonali Giuditta sta per scoprire il vero volto del sacrificio e dello spirito d'iniziativa. E forse anche quello dell'amore.
MONTANA: COSA FARE E COSA EVITARE

Cosa ci sarà mai di così bello nel Montana? Montagne, cavalli, cowboy e montagne di cacche di cavalli e mucche!


Si possono fare lunghe passeggiate a cavallo o vicino al lago, passare le serate nell’unico pub della cittadina di Whitefish: il Goldfish, dove l’accoglienza non è delle migliori e ci sono anche serate per soli ragazzi!

Una cosa da evitare assolutamente in un posto come il Montana è girare per i ranch e in mezzo alla natura incontaminata con ai piedi bellissime scarpe con il tacco: rischiereste di finire con i piedi in qualche montagnola di cacca di cavallo, magari davanti agli occhi di qualche bel cowboy... e rovinando per sempre le vostre splendide calzature! Giammai!

Sarebbe meglio anche evitare di promuovere un sexy car wash: i cowboy potrebbero rimanerne sconvolti e rischiereste di essere arrestate...

C’è da dire che il Montana offre bellissime cose da vedere, come ad esempio il sedere da urlo di Mike, uno dei ragazzi della famiglia Sullivan o potreste imbattervi in un sudatissimo Scott Sullivan a petto nudo: in Montana fa caldo... molto caldo!

Dimenticatevi le sessioni di shopping antidepressivo, a Whitefish trovereste ben poco e sembra che l’evoluzione della moda non sia arrivata: Santo Armani e Santa Versace sono sconosciuti, così come Christian Louboutin... si lo so è una vera tragedia!
Potreste magari fare un bel tuffo nell’acqua gelata del lago oppure passare la domenica in famiglia mangiando carne alla brace e discutendo di Rodei, corsi di equitazione o vitellini...


Il wifi è un optional, spesso manca e quando c’è prende poco, nel Montana la gente ci va per rilassarsi, per stare immersa nella natura e ritrovare se stessa, non per passare le ore sui sociale! Mi raccomando non dimenticatevi di mettere in valigia il vostro e-reader o qualche bel libro!
Come vedete non sono molte le cose da fare in Montana, di sicuro arrivando dalla città sono molte le cose da evitare, quindi mettetevi comode, rilassatevi al sole, godetevi il panorama di tutti quei sexy cowboy e cercate di non pensare troppo alla puzza!


Spero che anche questa tappa vi sia piaciuta e che vi abbia dato modo di apprezzare ancora di più il Montanta...


Se hai perso gli altri appuntamenti, qui di seguito potrai trovare i link per recuperarli.


 | Il salotto del gatto libraio | Il libro sulla finestra



Nessun commento

Powered by Blogger.