Fumettilandia

Cinegatto

RECENSIONE: DAL VANGELO SECONDO PAOLO FOX DI SARAH ARENACCIO

Buongiorno Gattolettori,
finalmente è venerdì e da domani totale relax... che dite la pioggia ci grazierà? Oggi qui a Roma è una splendida giornata di sole, speriamo che duri!
È arrivato il momento di passare ai libri e se non sapete cosa leggere in questo week end, vi consiglio Dal vangelo secondo Paolo Fox una divertentissima Chick-lit scritta da Sarah Arenaccio...e che Paolo Fox sia con voi Ahahah.

Dal vangelo secondo Paolo Fox
di Sarah Arenaccio
                                                       

Genere: Romance/Chick-lit
Editore: Self
Prezzo: € 12,90 (ebook € 2,99)
Pagine: 183
Uscita: 26 Novembre 2018


Cosa può succedere se Paolo Fox predice un anno travolgente per il tuo segno zodiacale?
Di tutto.
Ed è proprio ciò che accade a Beatrice che, con i suoi trentatré anni, ha una vita monotona che le calza a pennello: un lavoro sottopagato, una situazione sentimentale non pervenuta e una famiglia ingombrante che sembra avere da ridire su ogni sua scelta. Tra feste, incontri inaspettati e nuove conoscenze, sarà pronta ad assistere al completo stravolgimento della sua esistenza?
D'altronde, se lo dice Paolo Fox...
RECENSIONE

Alzi la mano chi, almeno una volta nella vita, non si è fatto prendere dalla frenesia dell'oroscopo... ricordo perfettamente quei periodi adolescenziali in cui prima di iniziare la giornata, affrontare un'interrogazione o un'uscita importante, mi soffermavo a consultare l'oroscopo di Branco
Beatrice invece, la nostra simpaticissima protagonista di questa divertentissima chick-lit, si è invece affidata ad un altro astrologo, personaggio ormai noto della televisione italiana, Paolo Fox.

C’è la classifica della sfiga settimanale di Paolo Fox! È un appuntamento fisso per me e Anthony: se non riusciamo a seguirla insieme, ci telefoniamo per commentare le nostre sorti infauste. Perché, sia chiaro, se per noi Paolo è un oracolo, una divinità incarnata, un Tiresia dalla vista infallibile, lui, dal canto suo, ci odia, ci detesta, ci schifa palesemente.
Beatrice è una ragazza o meglio una donna come tante che, nonostante la veneranda età dei trentatrè anni, non può certo definirsi una persona realizzata. Ha infatti un lavoro sottopagato come editor che le permette si e no di percepire uno stipendio al minimo sindacale, condivide un appartamento, invece di averne uno proprio, con altre tre giovani universitarie e ha una situazione sentimentale praticamente inesistente. Se poi ci aggiungete una madre pronta a criticare ogni sua scelta e un miglioe amico gay, Anthony, che ha sempre qualcosa da ridire, sul suo peso e sul suo outfit, allora possiamo affermare con decisione che Beatrice è una persona veramente sfortunata!
Ma in fondo che colpa ne ha se i dolci decidono sempre di suicidarsi nella sua bocca e se le attività fisiche le hanno giurato guerra eterna? Tutte queste fissazioni per il cibo biologico e lo sport poi,  proprio non riesce a capirle! 

Voi dovreste starmi vicino. Tutti! Invece non fate altro che alimentare il mio senso d’inadeguatezza. E ora sai che ti dico? Al diavolo anche Paolo Fox! Questo non solo non è il mio anno, ma è proprio un anno di merda!
Per fortuna però che a pensare a Beatrice c'è lui, l'infallibile astrologo, Paolo Fox, il quale ha predetto per i nati del segno del Capricorno, un anno travolgente e pieno di cambiamenti, sarà vero? Fatto sta che nel giro di poco, Beatrice si ritroverà corteggiata da due uomini, Emiliano, uno scrittore di successo ma anche una persona semplice e gentile e Luca, un affascinante collega di Anthony che lasciato sull'altare dalla sua promessa sposa, pare ricoprire molto bene il ruolo di scopamico.

Per un po' quindi vedremo la nostra protagonista distrecarsi su più fronti ma credete che sarà semplice per una inesperta in amore come lei, portare avanti due relazioni? Ovviamente ci sarà da ridere ma chi la spunterà tra i due, Emiliano o Luca? Riuscirà Bea a trovare anche una stabilità lavorativa e economica?


Dal Vangelo secondo Paolo Fox è stata una divertentissima lettura adatta proprio in questo periodo dell'anno dedicato all'amore.
L'autrice con la sua freschezza e la sua ironia, ha dato vita a dei personaggi eccezionali che inevitabilmente entreranno nel cuore di ogni lettore. Bea o Beatronza, come la chiama Anthony, è infatti l'amica di tutti i giorni, quella con cui spesso si condividono disavventure e figuracce. Il mio cuore però è tutto per Anthony, il fighissimo amico bacchettone che tutti vorremmo avere... come si fa infatti a non apprezzare chi è sempre disposto a metterti davanti l'evidenza, piuttosto che addolcirti la vita con le mezze verità?

La scrittura dell'Arenaccio è così fluida e scorrevole che il libro si legge in un attimo, il punto di vista è tutto quello di Bea che tra situazioni rocambolesche e paradossali farà divertire e perchè no, anche emozionare il lettore.
Perchè leggere Dal Vangelo secondo Paolo? Perchè oltre al divertimento, l'autrice anche nelle situazioni più disparate riesce ad infondere ai suoi personaggi, forza e speranza.


1 commento

Powered by Blogger.