Fumettilandia

Cinegatto

PROGETTO INFANZIA: COS'ERA QUEL TERRIBILE GRRR?

Ciao miei piccoli lettori,
con l'appuntamento di oggi dedicato ai più piccoli, Katia ci parlerà della paura e di quanto molto spesso, quella dei bambini si ingigantisca.


Cos'era quel terribile grrr?
di A. H. Benjamin · Merel Eyckerman

Editore: Nube Ocho
Prezzo: € 14,90
Consigliato: 4 anni

C'è uno strano rumore in casa, sembra che qualcuno stia ringhiando! A ogni pagina immaginiamo chi possa essere: un enorme animale, un drago, un lombrico gigante… La risposta sarà una sorpresa. A volte i rumori più strani li puè fare anche qualcuno di molto piccolo. Cos'era quel terribile "GRRR"?
Recensione

Questo libro pauroso di Benjamin è un libro sulle paure dei bambini… che fa genialmente anche molto ridere!
E’ un libro che fa leva sul coraggio dei piccoli lettori, invitando ad andare oltre anche grazie alla simpatia che destano i diversi personaggi mostruosi. La galleria di animali e mostriciattoli più o meno inquietanti si sussegue: per ognuno ci si chiede fino alla fine “Cos’era quel terribile grrr? Cosa vuole?

Il protagonista è un piccolo fratello maggiore, nel periodo in cui i bambini inneggiano alle storie di mostri, fantasmi e scheletri, salvo poi non dormire per notti intere.
La narrazione semplice e ripetitiva, è perfetta per la lettura ad alta voce. Delle illustrazioni di Merel Eyckerman cosa possiamo dire: sono intelligenti! Del protagonista si possono cogliere le sfumature delle reazioni e dei sentimenti in modo davvero impressionante. 



I gesti, lo sguardo, sono più che eloquenti: preoccupazione, frustrazione, paura, panico, speranza… tutto però su una base di candore infantile che conquista dal primo sguardo.

Un libro ideale, ironico e divertente che in questo periodo, se state pensando a bambini che hanno paura delle streghe, del buio, dei ladri e dei mostri, esseri che - per chi vive nel mondo dell’infanzia - proprio non può mancare!


Nessun commento

Powered by Blogger.