Fumettilandia

Cinegatto

FUMETTILANDIA: PRETTY GUARDIAN SAILOR MOON 9+10+11+12

Buongiorno readers,
eccoci qui con un nuovo appuntamento dedicato alle nostre amate Sailor. Siamo giunti infatti alla conclusione di questa fantastica serie ma non temete, la Star Comics ha in serbo una grossa sorpresa per noi... ci sarà infatti una miniserie dedicata completamente a Sailor Venus!
La bionda guerriera proveniente dal pianeta Venere e il suo gatto parlante Artemis ci faranno vivere delle esaltanti avventure all'insegna dell'amore e della bellezza! Il prequel di SAILOR MOON che ha segnato l'inizio di un mito, CODENAME SAILOR V n. 1, sarà disponibile in fumetteria, libreria e Amazon dal 13 Marzo 2019.
Inoltre proprio in questi giorni è uscito il primo volume di PRETTY GUARDIAN SAILOR MOON NEW EDITION - SHORT STORIE.


Pretty Guardian
SAILOR MOON #9+10+11+12
di Naoko Takeuchi

Genere: Manga
Editore: Star Comics
Prezzo: € 4,70
Pagine: 240


Insieme alle ritrovate compagne Sailor Mars, Mercury e Jupiter, la nostra paladina della giustizia affronta i primi nemici, i Quattro Sovrani del Cielo al servizio della terribile Queen Metallia. Presto qualcun altro si unirà al quartetto, e i ricordi delle guerriere Sailor potranno finalmente risvegliarsi...
Recensione


Nonostante abbiano appena sconfitto Queen Metallia e il Black Moon, non c'è mai un momento di tregua per le nostre guerriere Sailor. In città infatti è arrivato un nuovo nemico, che sembra essere ancora più forte e motivato a conquistare la Terra. Si tratta del Circo della luna spenta, il Dead Moon Circus, che manovrato da una vecchia conoscenza, la Regina Nehellenia, risvegliata e liberata da Sailor Galaxia, progetta di diventare la Regina della luna e impossessarsi del Cristallo d’Argento. 

E proprio la stessa Nehellenia, ai tempi del Silver Millenium, quando la nostra Usagi era appena nata, lanciò una maledizione sulla bambina affinché non potesse mai arrivare a salire sul trono del suo regno. Per liberare quindi Mamoru e Usagi dalla maledizione risvegliatasi con l'arrivo di Nehellenia sulla Terra, Chibiusa e le altre, dovranno trovare il “Golden Crystal” racchiuso, in realtà, proprio dentro Mamoru. 
Per combattere e sconfiggere questo nemico così potente e salvare il futuro dell'umanità, Usagi Tsukino diventerà Eternal Sailor Moon, mentre le altre guerriere Sailor, riceveranno un ulteriore grado di trasformazione: il Super Star.  


In questi ultimi capitoli quindi avremo modo di conoscere tanti altri personaggi come la dolcissima e misteriosa ChibiChibi, comparsa per ragioni che verranno spiegate solo alla fine, o le Sailor Starlights altre guerriere amiche che pur non appartenendo al sistema solare, combatteranno al fianco di Sailor Moon per fermare le altre personificazioni del male come i Death Busters, il Dead Moon Circus, Shadow Galactica e l'onnipresente Chaos.


Ovviamente innamorata dell'Anime è stato stupendo poter ripercorrere tutta la storia attraverso le tavole di Naoko Takeuchi anche se, devo dire che lo story telling dell'autrice mi ha un pochino delusa... gli eventi, che se non erro si sono sviluppati in cinque o sei stagioni nell'anime, qui sono stati racchiusi in soli dodici volumi, si sono svolti così velocemente che, spesso e volentieri, ne sono rimasta un po' confusa.
Ma alla nostra amata combattente che veste alla marinara alla fine si perdona tutto e anche se in questo manga viene lasciato pochissimo spazio ai fantastici battibecchi tra Husagi e Mamoru o alla vita privata delle altre guerriere Sailor, il forte legame di amicizia e il sentimento dell'amore, è palpabile in ogni tavola dell'autrice.

Sicuramente ho apprezzato tantissimo la crescita, di disegno in disegno, del personaggio di Husagi che da svampita, pigra e piagnucolosa, è diventa una ragazza coraggiosa, intraprendente e vera leader di questo gruppo di combattenti.
Purtroppo essendo la storia molto più breve rispetto agli anime, non posso dire che Mamoru/Tuxedo Kamen mi sia entrato nel cuore come nel cartone. Le poche volte che ho avuto il piacere di incontrarlo tra le tavole del manga infatti, o era appena stato plagiato da qualche nemico di turno o rapito, o costretto a letto per qualche malattia, insomma a quanto pare pur di far brillare l'eroina in versione femminile, il personaggio maschile è stato messo addirittura in "terzo" piano!

I disegni però lasciatemelo dire sono semplicemente meravigliosi... gli occhi di Usagi sembrano parlare al lettore, sono così intensi, espressivi che sembrano quasi veri.
Tutto sommato poi questo manga potrebbe essere considerato come una vera e propria favola moderna, in fondo abbiamo un principe, una principessa il loro regno e le perfide "streghe cattive" desiderose di distruggere l'amore che circonda i nostri protagonisti e il reame, non trovate?

Ritornando alle tavole poi l'autrice ha saputo coinvolgere il lettore nel pieno della storia grazie all'alternanza di tavole luminose e chiare per indicare i momenti di tranquillità e purezza a quelli di  grande impatto, oscuri e confusi, per rappresentare la malvagità degli avversari.


In conclusione se avete amato la serie non potete assolutamente perdervi questo piccolo gioiello da collezione.
Hanno fatto la nostra infanzia, quella degli anni '90 quindi questa fantastica serie non poteva assolutamente mancare nella mia libreria.
Alcuni potranno pensare che questo sia un semplice manga per "femminucce", ma in realtà Pretty Guardian Sailor Moon, insegna che non ci si deve mai arrendere di fronte alle difficoltà e che grazie all'amicizia, all'amore e alle persone che ci vogliono bene, si può superare ogni cosa.

Insomma se ancora non lo avete capito, per chi ama il genere, questa nuova edizione non può assolutamente mancare nelle vostre librerie.

Storia: 7/10
Disegni: 10/10

2 commenti

  1. Sailor Moon è l'amore della mia vita , dopo Creamy primo è indiscusso cartone che amo alla follia. Ho anch'io i manga ed è stato bellissimo rileggere solo la storia invece che perdersi nelle mille puntate ripetitive del cartone in tv... Il manga è bellissimo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si concordo anche se personalmente ho una lista infinita di cartoni...La stella nella Senna, Lady Oscar, Candy Candy troppi ne ho ahahah

      Elimina

Powered by Blogger.