Fumettilandia

Cinegatto

GRAPHIC NOVEL: BLEEDING MARIACHI DI VERONICA CIANCARINI

Hola readers,
è arrivato il momento del nostro appuntamento con Fumettilandia... e vi voglio parlare di una illustratrice esordiente che mi ha letteralmente colpita... sia per i disegni che per la storia.


Bleeding Mariachi
di Veronica Ciancarini

Genere: Fumetto
Editore: Edizione BD
Prezzo: € 16,00
Uscita: 18 ottobre 2018


La vita del giovane Sus va avanti senza sogni e ambizioni, spenti troppo presto, come la sua amata Lupe. Quando succede qualcosa che per chiunque sarebbe un incubo, a Sus pare il miracolo tanto atteso. Una storia intrisa di maledizioni, musica e sangue; un'esplorazione di quanto si è disposti ad accettare per amore.
RECENSIONE

Ho avuto il piacere tempo fa di leggere una preview di Bleeding Mariachi - il canto dell'immortale e già allora mi ero innamorata dei disegni di questa giovane autrice l'opera al completo quindi non fa che confermare la mia prima impressione.
Ambientata nei boschi italiani e focalizzata sul folklore e le leggende messicane, questo fantastico fumetto, disegnato e redatto da Veronica Ciancarini, ci mostrerà come l'amore, spesso per cause di forza maggiore,  possa diventare anche una persecuzione.


Sus e Lupe entrambi orfani dopo un'infanzia passata insieme, raggiunta l'età adulta decidono di coronare il loro sogno di sposarsi. Purtroppo però il destino non sembra essere molto favorevole alla loro unione e appena sposati la sua amata Lupe muore in circostanze poco chiare.
Da quel momento Sus si ritrova a vivere senza più sogni e ambizioni, smette anche di suonare la chitarra tanto amata da Lupe... niente ha più senso senza Lei e se non fosse per Isabel, l'altra sua amica di infanzia, Sus sarebbe completamente perso.

Qualcosa di inaspettato però sta per accadere nella vita del ragazzo e tutto ciò che fino a quel momento pensava fossero solo credenze popolari, sembrano avverarsi... la sua amata Lupe è tornata.

Tra incontri "vampireschi", horror e situazioni rocambolesche, Veronica Cianciarini è riuscita a tenermi incollata al fumetto fino a che ho raggiunto la parola fine e pensare che lo avevo aperto solo per dargli una prima sfogliata.
La veste grafica è semplicemente fantastica, l'autrice ha infatti scelto di giocare con tre colori: il nero, simbolo di morte... il rosso come il sangue e l'amore e il bianco... la vita... la speranza.

In Bleeding Mariachi potrete trovare sia una storia divertente e commovente che un qualcosa di inquietante e pauroso.
Si parlerà di amicizia, di amore ma anche di perdita e di ritrovamenti puntando i riflettori soprattutto sulla elaborazione del lutto che a seconda delle persone può avvenire in tanti modi differenti.

Bleeding Mariachi è uno di quesi fumetti che si meritano di trovare un posticino nelle vostre librerie perchè anche se si parla di morte o di oscure maledizioni, il protagonista principale rimane sempre lei, l'amore. Trovere così in queste pagine tinte di bianco, rosso e nero, emozioni forti e contrastanti come la paura, l'odio, la disperazione, la gioia, la malinconia e l'amore.
Un finale inaspettato poi vi farà amare ancora di più questo piccolo gioiellino!

Vi lascio con una domanda...Sareste veramente disposti a tutto pur di non perdere la persona amata?

 Storia: 9/10
Disegni: 9/10


Nessun commento

Powered by Blogger.